Archivio notizie, Secondarie, Territorio

Castel Viscardo, concluso progetto per sistemazione del percorso pedonale e dà il via ai lavori alla palestra

 

L’amministrazione del Comune di Castel Viscardo, da sempre particolarmente attenta al benessere dei suoi piccoli concittadini, ha da poco ultimato il progetto di sistemazione del tratto di viabilità limitrofa alla Scuola Primaria e Secondaria del capoluogo.


“L’intervento, del valore di 154.000 euro (contributo regionale) – spiega l’assessore Luca Giulianisi è reso necessario principalmente per mettere in sicurezza il percorso pedonale degli studenti durante il periodo di apertura della scuola, in quanto la limitata larghezza della strada creava potenziali situazioni di pericolo all’entrata e all’uscita della scuola a causa della presenza in contemporanea degli studenti, degli scuolabus, dei docenti e dei genitori”.

L’intervento, dunque, non solo ha messo in sicurezza la strada ( Via Europa e Via delle Regioni) e tutti i suoi fruitori ma ha dato al viale un nuovo aspetto. Sono stati infatti realizzati un percorso pedonale di sicurezza con ideogrammi di immediata lettura da parte degli studenti, un nuovo parcheggio per la sosta temporanea dei genitori che accompagnano i figli a scuola nella parte iniziale di Via Europa e un parcheggio destinato ai disabili in prossimità della scuola.


Al fine, sempre, di garantire una maggiore sicurezza a studenti e cittadini, hanno preso il via in questi giorni i lavori di manutenzione straordinaria della palestra Comunale di Castel Viscardo adiacente al Plesso della Scuola Primaria e Secondaria del capoluogo, utilizzata principalmente come palestra ad uso scolastico, ma anche per attività sportive promosse dall’Associazione Polisportiva di Castel Viscardo ( Tiro con l’arco) e dal Centro socio-ricreativo (ginnastica dolce). L’intervento è realizzato con il contributo della Regione previsto nel programma attuativo per l’impiantistica sportiva del 2016.


Il progetto , nel dettaglio, prevede la risistemazione della parte più bassa dell’edificio corrispondente ai bagni e spogliatoi con una nuova copertura con materiale isolante e la realizzazione di un nuovo involucro termico. Inoltre prevede la sostituzione del quadro elettrico e del parco illuminotecnico per un adeguamento alle più moderne norme e alle più efficienti tecniche di illuminazione.


“L’insieme degli interventi – tiene ad aggiungere il sindaco Daniele Longaroni tende a ricondurre un nuovo livello di performance energetica orientata alla sostenibilità e alla ottimizzazione gestionale del plesso e a raggiungere l’obiettivo di migliorare il livello di sicurezza degli studenti e di quanti usufruiscono delle strutture scolastiche ”

14 Gennaio 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Secondarie, Territorio

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic   Feb »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione