Economia

Tpl, Melasecche: “Positivo giudizio” su incontro con organizzazioni sindacali
Archivio notizie, Economia, Secondarie

Tpl, Melasecche: “Positivo giudizio” su incontro con organizzazioni sindacali

Secondo Melasecche “l’Umbria se vuol riprendere a correre non può più permettersi l’attuale isolamento, ma deve affrontare con coraggio i vari problemi irrisolti a cominciare da quelli strutturali, al collegamento veloce rispetto agli ‘hub’ ferroviari di Roma e Firenze, alla riattivazione dell’intero percorso della ex FCU oggi in gran parte sbarrata o, nel tratto Perugia-Città di Castello, funzionante ad una velocità ridicola”

Lavoro, Camusso: “Nella crisi economica le donne sono le più colpite”
Archivio notizie, Economia, Secondarie

Lavoro, Camusso: “Nella crisi economica le donne sono le più colpite”

In provincia di Terni, secondo i dati Cgil, le donne over 15 sono il 52,76 per cento della popolazione ma rappresentano solo il 35,24 per cento degli 85.000 occupati della provincia. La forbice poi si allarga enormemente se si guarda ai ruoli dirigenziali e di maggiore responsabilità a causa del ben noto tetto di cristallo che impedisce l’ascesa professionale

Buco Generazionale, Orvieto soffre di invecchiamento precoce. Il più “anziano” tra i Comuni con oltre 10mila abitanti
Archivio notizie, Economia

Buco Generazionale, Orvieto soffre di invecchiamento precoce. Il più “anziano” tra i Comuni con oltre 10mila abitanti

Orvieto pur registrando nel decennio 2009-2019 un calo del numero dei giovani inferiore alla media regionale e anche alla media dei comuni oltre i 10mila abitanti, resta tra questi ultimi per quota di 25-40 sul totale degli abitanti perché partiva da un dato basso relativo a questa fascia di età. Un comune, quindi, ‘precocemente’ invecchiato, che negli ultimi 10 anni pur invecchiando un po’ meno rispetto alla media regionale resta, tra i comuni con oltre 10mila abitanti, il più ‘anziano’.

Grave buco generazionale, sparito quasi un quarto dei giovani tra 25 e 40 anni. Situazione peggiore nel ternano
Archivio notizie, Economia, Secondarie

Grave buco generazionale, sparito quasi un quarto dei giovani tra 25 e 40 anni. Situazione peggiore nel ternano

L’Umbria all’inizio del periodo considerato è già una delle regioni più ‘vecchie’ d’Italia, con una quota di giovani 25-40 anni sul totale della popolazione che è al 23,4%, terzultimo peggior dato tra le regioni. Nel periodo 2002-2009, tuttavia, il numero dei giovani tra 25 e 40 anni nella regione aumenta, passando da 193mila 006 a 198mila 640 (+5mila 634, +2,9%).

1 2 3 38
Seguici su Facebook

Calendario
Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione