Archivio notizie, Politica, Territorio

Arrestati gli autori del furto di mezzi pesanti dello scorso anno, i ringraziamenti del sindaco Francesco Bigiotti

BAGNOREGIO – “Un ringraziamento, forte e sentito, alla stazione dei carabinieri di Bagnoregio che, sotto il comando del maresciallo Calisto Panico, hanno, ancora una volta, garantito la sicurezza del territorio”. Ad affermarlo, il sindaco di Bagnoregio, Francesco Bigiotti, a seguito degli arresti con ordinanza di custodia cautelare avvenuti, nella notte a Roma, nei confronti di tre pluripregiudicati romani.

Le  indagini, condotte dalla stazione dei carabinieri di Bagnoregio, e partite lo scorso anno, a seguito di un furto di mezzi pesanti, per un valore complessivo di 750.000 euro, ha permesso di individuare, e arrestare, i tre responsabili, residenti nella capitale.

“Grazie al lavoro serio, e sinergico, delle forze dell’ordine – prosegue il sindaco Francesco Bigiotti – si è riusciti a individuare i malviventi che, lo scorso anno, hanno messo a segno un vile colpo ai danni di persone che, ogni giorno, portano avanti il proprio lavoro con impegno e sacrificio. Rinnovo i miei ringraziamenti, per l’ottimo lavoro svolto, alla locale stazione dei carabinieri, al colonnello Gianluca dell’Agnello, comandante provinciale della compagnia di Viterbo, e all’Arma in generale che, quotidianamente, svolgono attività di controllo necessarie per il territorio e per la sicurezza sociale”.

 

31 Maggio 2012

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica, Territorio

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione