Home » Archivio per categoria » 02 - Posizione » In evidenza

Maltempo sull’Orvietano, nevischio a San Venanzo e Montecchio. Vento forte a Fabro

Circoli stradali in pre allerta ma situazione al momento sorto controllo.

Avendo verificato lo stato di degrado, abbandono ed irregolarità in cui versano le strutture.

Continua …

Il ragazzo è stato sottoposto a un empestivo intervento chirurgico di ricostruzione dell’arteria femorale.

Continua …

VIDEO – TELEORVIETOWEBDUE (ItaliainRete Network)Servizio di Antonello Romano – Immagini e montaggio di Camilla Ballarin – Il punto di vista di Cittadinanza Attiva per quanto attiene la destinazione d’uso dell’ex Ospedale di Orvieto è ben diversa da quella delle Istituzioni.Intervista a Gianni Pietro Mencarelli.

Continua …

Il territorio offre molti servizi in caso di persone anziane sole in casa.

Continua …

E’ andata in scena sabato al Mancinelli la prima dell’Edipo di Glauco Mauri e Roberto Sturno.

Continua …

La scadenza per le adesioni 2016 è stata prorogata al 28 febbraio.

Continua …

Riceviamo dalla direzione sanitaria del Santa Maria della Stella di Orvieto e pubblichiamo la seguente nota: Nella serata di ieri è giunta presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Santa Maria della […]

Continua …

Incontro pubblico in programma per giovedì 19 gennaio alle ore 17.

Continua …

Rimangono gravi le condizioni del ragazzo che potrebbe subire importanti conseguenze alla gamba.

Continua …

Per risolvere l’annoso problema del pericoloso assembramento di veicoli che, negli orari di entrata ed uscita dalle scuole, si verifica a Sferracavallo in corrispondenza dell’edificio scolastico, è stata disposta la limitazione del transito veicolare in via Dora Baltea a Sferracavallo per tutta la durata di ogni anno scolastico negli orari di entrata ed uscita delle scuole.

Continua …

ORVIETO La consueta conferenza di fine anno tenuta dal sindaco Germani e dalla sua Giunta è servita per fare il punto sui progetti in cantiere e quelli in divenire. Perché, dal 2017, al futuro, ci si guarda da un’altra prospettiva grazie all’uscita anticipata dal predissesto che aveva di fatto ingessato le gambe alla macchina amministrativa e che, ora, invece, sembrerebbe dare respiro a tutti quei “dovremmo” rimasti nel cassetto.

Continua …