Archivio notizie

“Orvieto Fotografia 2019”

ORVIETO – Ogni anno, le mostre fotografiche allestite nelle location più prestigiose di Orvieto (piazze, chiese, architetture, musei, pinacoteche) e in locations private (bar, ristoranti, attività commerciali di ogni genere) sono un evento nel grande evento che è ORVIETO FOTOGRAFIA, la Convention Internazionale della Fotografia, Video e Comunicazione Visiva organizzato dal FIOF che quest’anno si svolgerà dal 4 al 7 aprile 2019.  

Mostre che arrivano da varie parti d’Italia e non solo e che vengono allestite nelle storiche cornici che Orvieto offre, messe a disposizione dal Comune ed altri Enti e soggetti privati, per far conoscere la città e il suo territorio e coinvolgere e sensibilizzare lo sviluppo economico-commerciale che nei giorni del Festival è sempre meta di turisti che scelgono di arrivare ad Orvieto crocevia di esperienze fotografiche a tutto tondo.  La 16^  edizione della Convention, infatti, si propone di ampliare quella dello scorso anno aprendo soprattutto alla valorizzazione delle bellezze architettoniche del territorio e all’implementazione del turismo e del commercio e dell’enogastronomia locale.

Le locations delle Mostre accompagneranno il pubblico in un itinerario artistico attraverso la città:

– Al Pozzo di San Patrizio in Piazza Cahen, sarà esposta l’installazione di CHIARA SAMUGHEO, la fotografa delle stelle che ha ritratto tutti i personaggi della Dolce Vita italiana e mondiale, la quale esporrà ben 36 ritratti all’interno del celebre di Orvieto ad incorniciarne la bellezza;

– Nella Orvieto Underground in Piazza del Duomo, si potrà vedere l’installazione di ANTONIO GIBOTTA intitolata The New addiction, che attraverso le immagini affronta il tema delle nuove dipendenze;

Palazzo Simoncelli ospita, invece, la collettiva del progetto sociale “Unitalsi dai colore alla vita” a cura dei fotografi Antonio Gibotta, Andrea Nannini, Giuseppe Savino, Roberto Colacioppo, Ruggiero Di Benedetto, installazione video a cura di Massimo Abronzini (riprese), Ruggiero Torre (montaggio);

– Nella Chiesa dei Servi di Maria in Via Belisario, 2 sarà allestita la mostra del progetto “Simpaticamente autistico” a cura di Daniela Ciriello;

Nel Palazzo Comunale in Via Garibaldi, 8 verrà ospitata la mostra di Tony Gentile il famoso fotografo il cui scatto dei giudici Falcone e Borsellino ha fatto il giro del mondo;

Hermes Mereghetti Portrait

A Palazzo Coelli in Via Ippolito Scalza, 21, sede Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, saranno  esposti gli scatti fotografici di: Antonio Manta – La solitudine dei bar (sala 01), Nancy Fina – Stories (sala 02), Riccardo Bononi – The Red Island and the Black Death (sala 03), Angelo Ferrillo – 258 minutes (sala 04), Hermes Mereghetti – Oltre il Ritratto (sala 05) e Gabriele Micalizzi – (sala 06); 

Il Museo Archeologico in Piazza del Duomo, è la sede suggestiva delle opere di: Giorgio Galimberti, Joe Oppedisano, Luigi Corbetta, Maddalena Barletta, Luciana Trappolino, Alessio Forlano, Damiano Lamonaca;

– Le sale di Palazzo dei Sette ospiteranno anche quest’anno circa 30 mostre di fotografi professionisti ed appassionati: FotoAmaOrvieto presso l’Atrio del palazzo;  Marco Caldelli, Luigi Loretoni, Patrizia Mori, Niccolò Castiglioni, Claudia Daniele, Angelo Mulas, Giuseppe Cardoni, Marianna Lourba, Gianpiero Di Molfetta, Domenico Tattoli, Luigi Montanari, Giuseppe Savino, Roberta Cotigni, Alessia Santambrogio, Monica Bonacina nelle sale al primo piano e Cristina Corsi – Antonio  Lorenzini, Roberto Dovesi, Francesco dalonzo, Iuri Camilloni, Matteo Garzonio, Nicola delle Donne, Rosario Mignemi, Salvatore de Rosa, Filippo Mariani, Social street photographer al secondo piano dell’edificio.

Fiof quest’anno ha voluto creare dei percorsi tematici visivi, atti a valorizzare il territorio e farlo diventare in ambito italiano la Capitale della Fotografia, così come accade a Perpignan ad Arles, festival di maggior riferimento in Europa.
E così l’area Exhibition di ORVIETO FOTOGRAFIA 2019 propone una vera e propria open gallery nelle strade, piazze e attività commerciali entrate a far parte del programma di promozione dell’evento che ha fatto registrare oltre 30 adesioni da parte di commercianti della città che hanno aderito al progetto “Adotta una mostra” e che ospiteranno mostre fotografiche nelle proprie attività.

Si tratta delle opere di: Sabino Balestrucci (Trattoria Delli Poggi in Corso Cavour, 194), Francesco Mosca (Davide Torre Lavanda in Corso Cavour, 283), Diego Pizi (BEG srl in via Filippeschi, 17), Maria Lanotte (Urbani Mobili in Corso Cavour, 124), Mario Vitolo (Macelleria del Corso in vicolo Santo Stefano, 2 e Macelleria Cotigni, Ciconia), Giuseppe Savino (Ristoria dei Monaldeschi, piazza Monaldeschi),  Mirco Villa (Ferrari frutta in Corso Cavour, 375), Felipe Ortiz  (Palazzo Piccolomini in piazza Ranieri, 26), Nancy Fina (Next snc in via Garibaldi, 13), Roberto Colacioppo (Pozzo della Cava, via della Cava, 26), Antonio Gibotta (Farmacia del Moro), Pino Marchisella (Ristorante Grotte del Funaro, via Ripa Serancia, 41), Rosario Ascione (Cinzia Napoli), Luigi Grieco (L’officina del gelato), Gianpiero Di Molfetta (Boutique Luciana in Corso Cavour, 30), Mimmo Ricatti (Vogue Sport, piazza della Repubblica), Andrea Boccalini (Bar Montanucci, Corso Cavour), Pierre Delaunay (Bottega vera, via Duomo 36), Katharina Jung (Big Bar in Corso Cavour, 72), Luca Anzalone (Pedetti abbigliamento, Corso Cavour, 32), Graziano Perotti (Spazio Manassei in via Adolfo Cozza), Roberta Cotigni (Cartoleria Giammorcaro, Bottega Vera, Max Reges, Annarita Style, Tabaccheria Polleggioni), Ddiarte (Urbani Mobili in Corso Cavour, 124), Giorgia Cinelli (La Musa gelateria in Corso Cavour, 351), Luca Apolloni  (Seltz Outlet in via Filippeschi, 37) e Marco Arbani (GM abbigliamento in piazza del Popolo, 12).

Le mostre sono aperte a tutti. Ingresso libero. Esposizione dal 04 al 20 aprile 2019

(Fonte: Comune di Orvieto)

5 Aprile 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione