Archivio notizie, Cronaca

Raffiche di vento, chiuso il Pozzo di San Patrizio. Albero cade e trincia cavo dell’Enel a Castel Giorgio

ORVIETO – Dalle 5.30 di sabato mattina, i vigili del fuoco di Terni sono impegnati in numerosi interventi relativi alla rimozione di alberi e rami pericolanti a causa delle forti raffiche di vento. Nonostante  nell’Orvietano, rispetto alle altre zone della provincia, la situazione sia più tranquilla, alcune criticità si sono registrate nel centro storico della Rupe dove, a causa della caduta di un albero, è stato chiuso momentaneamente al pubblico il Pozzo di San Patrizio per permettere la rimozione della pianta. Sul posto è presente personale tecnico comunale e della Polizia Locale. Lungo la strada per Castel Giorgio, invece, una grossa pianta è caduta su una macchina in sosta recidendo i fili della linea dell’Enel, sbarrando completamente e chiudendo l’accesso al borgo di Casa Perazza. Sul posto i Carabinieri del Norm di Orvieto in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco impegnati nelle vicinanze in località Fagiolo per analogo intervento.

 

23 Febbraio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cronaca

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Febbraio: 2019
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione