Archivio notizie, Cultura, Secondarie

“Venite a Orvieto, dove la tradizione continua”, presentato lo spot promozionale in Italia e all’estero del corteo storico

ORVIETO – Martedì 1° gennaio 2019 alle ore 19:30 presso il Museo MODO – Emilio Greco al termine della solenne Messa della Pace in Duomo, è stato presentato ufficialmente al pubblico lo spot  “Venite a Orvieto”, dedicato a promuovere il Corteo Storico.
Lo spot, realizzato nell’agosto scorso, per la regia di Giovanni Bufalini, è prodotto da Umbria FilmMovie per conto del Comune di Orvieto e finanziato dal GAL Trasimeno-Orvietano nell’ambito del progetto “Orvieto siamo noi” studiato e proposto dall’Amministrazione Comunale / Assessorato alla Cultura per il rilancio della manifestazione storica del Corpus Domini di Orvieto. Con l’importante collaborazione dell’Associazione Lea Pacini che cura per la Città il pregevole patrimonio del Corteo Storico di Orvieto. Lo spot, pensato per una durata di un minuto e mezzo circa, è stato girato interamente per le vie e le piazze di Orvieto e nelle grotte di Orvieto Underground con la collaborazione dell’Associazione Speleotecnica.
Quattro i protagonisti dello spot: due scelti tra i figuranti più rappresentativi dello splendido Corteo Storico di Orvieto, Federico Cortoni e Roberto Ferrari, due invece gli attori professionisti, Claudio Castana e Gabriele Martino.


“Lo spot, scritto e diretto da Giovanni Bufalini – afferma l’Assessore alla Cultura, Alessandra Cannistrà – reca il taglio del regista ma con lo sguardo di un orvietano innamorato della sua città. Ne sono protagonisti i bellissimi costumi del Corteo Storico insieme ai monumenti rappresentativi della città di Orvieto. Una presentazione autorevole e professionale per un evento come la Festa del Corpus Domini che merita di essere conosciuto nel panorama internazionale per la sua valenza religiosa e storica di identità e tradizione.
La realizzazione del progetto ‘Orvieto siamo noi’ è stata possibile grazie al contributo del GAL Trasimeno-Orvietano e al nuovo percorso di condivisione e collaborazione intrapreso con l’Associazione Lea Pacini, a cui va il riconoscimento per l’impegno costante nella complessa gestione del Corteo Storico. 
In tal senso, in pieno accordo con l’Associazione, è stata da poco avviata l’attività necessaria per valutare lo stato conservativo dei costumi del Corteo e programmarne un piano di manutenzione che metta in sicurezza lo straordinario patrimonio che appartiene alla Città di Orvieto e ne consenta un utilizzo sempre più responsabile e sostenibile. ”.

3 Gennaio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cultura, Secondarie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy