Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Gelo e neve, situazione critica nell’Orvietano. “Mettersi in strada solo se strettamente necessario”

 

 

ORVIETO – Tutto l’Orvietano stamattina si è svegliato sotto la neve. L’invito, diramato dal sindaco Germani, è quello di mettersi su strada solo se strettamente necessario.

 

++ AGGIORNAMENTO ORE 13 ++

Prosegue da parte del personale della Protezione Civile in stretto contatto con le squadre della Provincia di Terni e gli operatori volontari del Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria, l’attività a seguito all’emergenza meteo iniziata nel pomeriggio del giorno domenica 25 febbraio.
Alle ore 10 di oggi 26 febbraio sono impegnati nelle operazioni di sgombero della neve e di spargimento del sale oltre 10 mezzi con circa 20 uomini, con l’ausilio di 8 privati. Sono state attivate, inoltre, 3 squadre a piedi di spalatori per le zone del centro storico di Orvieto non raggiungibili da tali mezzi.
La situazione – riferisce la Protezione Civile – è monitorata dalla Sala Operativa del Centro Operativo Comunale. Su tutte le arterie principali del territorio di competenza comunale compreso il centro storico si sta ripristinando la viabilità, ma permane l’invito alla cittadinanza di restare in casa salvo e di spostarsi solo per motivi di estrema urgenza.
Tramite ordinanze comunali sono state disposte le chiusure delle scuole di ogni ordine e grado, nonché, del Civico cimitero di Orvieto e dei cimiteri frazionali.  Il C.O.C. resta aperto h24 fino al termine della validità del Bollettino.

Dal punto di vista della viabilità nel centro storico e nei quartieri sotto la rupe quali: Orvieto Scalo, Ciconia e Sferracavallo, funzionano regolarmente la linea “A” e la circolare “C”, la Funicolare e la circolare “B”; qualche lieve ritardo è dovuto all’utilizZo di catene da neve e dalla condizioni generali del traffico.  Per le linee extraurbane i ritardi sono legati alle condizioni delle strade che si stanno gradualmente sgomberando.

 

++ AGGIORNAMENTO ORE 8 ++

“La situazione registrata dalla Sala Operativa del C.O.C. in merito all’Emergenza Meteo del 25.02.2018, alle ore 02.00 di Lunedì 26 – fa sapere la ProCiv – nel territorio comunale è senza dubbio più critica rispetto al report delle 18.45 ma la struttura risulta ancora in grado di fronteggiarla con i mezzi e gli uomini impegnati dall’inizio della validità dell’Ordinanza. Alle ore 02.00 di Lunedì 26 risultano impegnati nelle operazioni di sgombero della neve 6 mezzi con 12 uomini e nelle operazione di spargimento del sale 2 mezzi con 4 operatori”. Il C.O.C. rimane aperto h24 fino al termine della validità del Bollettino e rimane rintracciabile ai numeri

 


 

L’allerta meteo codice “arancione” proseguirà fino alle ore 24 di lunedì 26 febbraio. “Al momento – riferisce una nota della sala operativa – aria molto fredda di origine siberiana affluisce sull’Europa e sulla nostra penisola. Dalle mappe radar e dalle stazioni disponibili sul territorio si registrano deboli precipitazioni sparse sul settore centro-settentrionale della regione con cumulati di scarso rilievo nelle ultime 6 ore. Quota dello zero termico intorno ai 300 metri sulle zone settentrionali intorno ai 400-500 su quelle meridionali della regione”.

EVOLUZIONE –
Meteo per le prossime 5/6 ore: Zero termico in progressivo calo di quota fino alle zone di fondovalle. Deboli nevicate sulla parte centro-settentrionale della regione con possibilità di locali accumuli a quote di pianura e collina (1-3 cm); possibili accumuli fino a 10-15 cm in montagna.

I NUMERI – 
Comune di Orvieto – Ufficio Protezione Civile
Tel. 0763.306410 – fax 0763.306411 / Tel. 0763.316448 – fax 0763.316449
protezionecivile@comune.orvieto.tr.it

 

 

26 Febbraio 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione