Archivio notizie, Cultura

Una storia di emigrazione in versi. l’avventura brasiliana di Pompeo Ciofi (1882-1956)

A diciannove anni lasciò Parrano per cercare “l’America”. Era il 1901 e dopo circa un mese di viaggio arrivò a Rio De Janeiro e là, in Brasile, rimase per un decennio circa. Non trovò mai la fortuna agognata ma una zappa e condizioni di vita faticose e amare: “Rio destino ingrato, anche quì m’ai la zappa ridonato”.

Il protagonista di questa vicenda di emigrazione si chiama Pompeo Ciofi, parranese di nascita e orvietano di adozione. A salvarlo dall’oblio della Storia, un’ autobiografia in ottava rima che egli dettò al figlio nel 1953, tre anni prima di lasciare questa Terra e da poco ritrovata.

La stampa di questa “vita in versi”, introdotta e curata da Carlo Crisanti e Aldo Lo Presti,  sarà presentata  sabato 1 settembre, alle ore 18.00 a Parrano, (Centro Storico – Via di Sopra) dai curatori sopra citati e da Fausto Galanello,  presidente del Consiglio Regionale dell’emigrazione, organismo tecnico-consultivo della Giunta Regionale dell’Umbria che ha sostenuto la ristampa della pubblicazione.

Alle 19.00, Maria Grazia Narducci e Michele Sciancalepore, con il commento musicale di Ivano Ciofi alla chitarra classica, si cimenteranno con le 53 ottave di endecasillabi del “poeta-migrante” in un piccolo spettacolo ma denso di sorprendenti suggestioni.

L’iniziativa è stata promossa e organizzata dal Comune di Parrano con il fondamentale contributo della Pro-Loco, dell’Associazione Amici della Cultura e dei cittadini volontari.

 

31 Agosto 2012

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cultura

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione