Home » Archivio per categoria » 01 - Categorie » Politica

Operazione Peglia Mab Unesco, Barbabella: “Lettera aperta a sindaci e gruppi consiliari”

Barbabella: “Sento di dover fare alcune domande ai sindaci partecipanti a questa operazione: quale è la modalità formale della vostra adesione? Avete firmato anche voi questo protocollo accettandone quindi le clausole? Nel caso, le ritenete davvero congrue per tutelare e valorizzare gli interessi delle comunità di cui avete rappresentanza e responsabilità?” …

  La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alla salute, alla coesione sociale e al welfare, Luca Barberini, ha stanziato 100 mila euro per l’anno 2018 a favore degli oratori […]

Continua …

È  stata depositata da oltre un mese la proposta a firma di Lucia Vergaglia M5S per  coinvolgere il terzo settore nella questione.

Continua …

Una serie di luoghi comuni e di fake news su come funziona o non funziona Orvieto rischiano di alimentare false pist inutili.

Continua …

Replica di Stefano Moretti ad Elio Veltri su nomina Peglia a patrimonio dell’Unesco.

Continua …

Promosso da cittadini disponibili a lavorare per superare il disastro lasciato da persone che hanno saputo vivere solo di malapolitica.

Continua …

Lettera aperta al Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani di Franco Raimondo Barbabella.

Continua …

La nuova disciplina verrà sottoposta al parere dell’Assemblea legislativa regionale.

Continua …

I primi temi affrontati dallo strumento di partecipazione recentemente costituito dal Comune

Continua …

La rubrica del lunedì di orvietosi.it curata da Franco Raimondo Barbabella e Pier Luigi Leoni. Questi i temi di questo numero su cui si confroteranno: Perché il comunismo cinese va avanti e la democrazia italiana va indietro?” “A differenza di De Rita, non credo che ci salverà il buonismo”.

Continua …

Nel 2014 è stato stipulato un protocollo d’intesa tra il Comune di Orvieto, l’Ufficio di Sorveglianza di Spoleto e la Casa di Reclusione di Orvieto.

Continua …

Questione Moca, Vergaglia: Con la proroga possiamo far rientrare nel ciclo virtuoso le aziende che ne sono rimaste fuori.

Continua …