Archivio notizie, Castel Viscardo, Cronaca, Territorio

Allerona e Castel Viscardo, servizio di consegna a domicilio di spesa alimentare e farmaci

CASTEL VISCARDO – Al fine di limitare il rischio contagio da Coronavirus alle persone più deboli, da oggi (mercoledì 25 marzo) è attivo un servizio di consegna a domicilio di spesa alimentare e farmaceutica nei Comuni di Allerona e di Castel Viscardo.
Il servizio si rivolge a tutte le persone che abbiano un’età superiore ai 65 anni e che si trovino nell’impossibilità di uscire per procurarsi da soli il fabbisogno medico e alimentare. La Protezione Civile, con il supporto di alcune associazioni del territorio, si impegna a recapitare a domicilio quanto richiesto.
Il tutto sempre rispettando le norme igienico sanitarie previste. Il numero da chiamare è il 3475746887. La spesa sarà consegnata, presso la propria abitazione, in un sacchetto e il corrispettivo in denaro dovrà essere consegnato (meglio se già pronto) in un altro sacchettino a parte. Il Servizio è GRATUITO.
A causa della chiusura di alcuni esercizi di vendita al dettaglio dei prodotti alimentari siti nel capoluogo e nelle frazioni – specifica il Comune – al fine di evitare assembramenti e sovraffollamenti nelle rimanenti strutture che sono di modeste dimensioni, in linea con la circolare del Ministero dell’Interno n° 18035 del 23/03/2020 che ha fatto chiarezza in merito agli spostamenti che rivestono carattere di quotidianità in ragione delle brevità delle distanze da percorrere per situazioni di necessità, per l’approvvigionamento di generi alimentari, in questo periodo e fino a nuova determinazione impartita dagli organi sovracomunali, è consentito di rivolgersi anche alle strutture più vicine e/o accessibili alla propria abitazione ubicate in altro Comune”.

25 Marzo 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Castel Viscardo, Cronaca, Territorio

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione