Archivio notizie, Politica, Secondarie

Il punto nascite di Orvieto non si tocca. Implementato il personale di pediatria

Il punto nascite di Orvieto non si tocca. L’argomento è stato trattato nella prima seduta 2020 del consiglio comunale a seguito dell’interrogazione del consigliere Stefano Olimpieri (“Lega – Salvini per Orvieto”) che, riportando i timori di molti cittadini, ha chiesto se “rispetto all’incontro avuto dal Sindaco con l’Assessore regionale Coletto e il Direttore Straordinario della Usl Umbria 2  è stato messo qualche punto fermo su questa eventuale ipotesi che sarebbe nefasta per questo territorio”.
A rispondere è stato il sindaco Tardani. “La chiusura del punto nascita – ha detto – è stata smentita direttamente dalla stessa Usl e dal Commissario straordinario De Fino il quale ha proceduto al reperimento del personale di pediatria. Una questione che si era evidenziata da tempo rispetto agli organici era dovuta infatti alla carenza di Pediatri. Comunque, nella necessità di una riorganizzazione, questa eventualità è stata scongiurata e il punto nascita resterà regolarmente aperto. Devo dire che c’è stata una buona coordinazione tra Regione e Asl che si sono resi conto della situazione della sanità e del presidio di Orvieto. Siamo comunque in stretto contatto ed anche ieri (mercoledì 22 gennaio,ndr) ho incontrato il Commissario Asl e registro la sua disponibilità”.

24 Gennaio 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica, Secondarie

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione