Archivio notizie, Secondarie, Sociale

La Nazionale Italiana Cantanti scende di nuovo in campo per la pace in Medio Oriente, da Papa Francesco anche Stefano Cimicchi

La Nazionale Italiana Cantanti scende di nuovo in campo per la pace in Medio Oriente. Martedì 16 ottobre 2019 una delegazione guidata dal presidente Paolo Belli e da Neri Marcorè è stata ricevuta in udienza al Vaticano da Sua Santità Papa Francesco, che ha dato la sua benedizione all’imminente viaggio in Terra Santa, ricevendo in dono una maglia della squadra. Hanno partecipato all’iniziativa anche Stefano Cimicchi, Marco Frizza e il vescovo della diocesi di Orvieto-Todi, mons. Benedetto Tuzia.

Il viaggio si svolgerà dal 28 al 31 ottobre 2019 e vedrà la Nazionale impegnata in una serie di incontri e iniziative benefiche. La prima tappa sarà al Centro Peres for Peace di Jaffa (Tel Aviv) dove, alla presenza dell’Ambasciatore Gianluigi Benedetti, verrà donato un contributo in favore del “Progetto Saving Children”, un’associazione che si occupa di curare i bambini palestinesi negli ospedali israeliani.

Nella stessa giornata incontrerà Sua Beatitudine il Patriarca di Gerusalemme Pier Battista Pizzaballa. Martedì 29 ottobre la Nazionale andrà a far visita alla Scuola Terra Santa di Gerusalemme nel Convento San Salvatore, dove consegnerà al Direttore Padre Ibrahim Faltas il proprio contributo al progetto “Educare alla pace” dell’associazione “Bambini senza Confini”, che si pone come obiettivo quello di unire le generazioni più giovani di palestinesi e israeliani attraverso lo sport.

Seguirà l’incontro con il Console Generale d’Italia a Gerusalemme Fabio Sokolowicz. Mercoledì 30 ottobre sarà il giorno della Partita del Cuore, che si svolgerà alle ore 18.00 a Betlemme. Per l’occasione la Nazionale Italiana Cantanti incontrerà il Sindaco della città Anton Salman. A rendere possibile questa trasferta, e la relativa raccolta fondi, è lo sponsor tecnico Givova insieme alla Fondazione Geronimo Stilton, con la quale la Nazionale sta sviluppando anche una serie di iniziative importanti.

L’impegno della Nazionale per il dialogo fra Israeliani e Palestinesi continua nel tempo. Era il 25 maggio 2000 quando allo Stadio Olimpico di Roma si tenne la nona edizione della Partita del Cuore dove a scendere in campo fu una selezione dei più noti artisti musicali e calciatori italiani che affrontarono una squadra mista formata sia da Israeliani che da Palestinesi, la prima volta nella storia che cittadini delle due nazioni giocavano insieme. All’evento erano presenti anche il presidente dell’Autorità palestinese Yasser Arafat e il ministro israeliano della Cooperazione regionale Shimon Peres.

16 Ottobre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Secondarie, Sociale

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione