Archivio notizie, Cultura, Secondarie

Torna Adalgisa Calligaris con “Delitto in alto mare”, quarto giallo di Alessandra Carnevali

ORVIETO Adalgisa Calligaris è ormai l’eroina in giallo delle avventure letterarie di Alessandra Carnevali, blogger e scrittrice orvietana, avventure che partano dalla realtà conosciuta e vissuta, appunto quella di Orvieto che per l’occasione diventa RivoRosso Umbro. Adalgisa è una figura goffa, autoironica e astuta, protagonista di tre romanzi di tutto successo, “Uno strano caso per il commissario Calligaris”, vincitore del premio #ILMIOESORDIO2015, “Il giallo di Villa Ravelli”, e “Il giallo di palazzo Corsetti”, usciti per la Newton Compton Editori, e tra poco è pronta a tornare in azione nel nuovo giallo della Carnevali: “Delitto in alto mare”, che a partire dal 18 luglio sarà nelle librerie e negli store online.

Una crociera in Giappone e una ragazza che scompare dalla nave. C’è un assassino a bordo?

Il commissario Adalgisa Calligaris è reticente a festeggiare in grande le “nozze di stagno”. È una donna dura, un po’ brusca, e preferisce di gran lunga la semplicità agli sfarzi. Ma l’insistenza di suo marito, il magistrato Gualtiero Fontanella, la convince ad accettare l’idea di partire per una crociera in Giappone. Durante il volo da Roma a Tokyo, Adalgisa conosce Bianca, una karateka di quattordici anni che fa parte di una squadra di otto giovani atleti in viaggio premio, che la coppia incontrerà di nuovo, per una coincidenza, sulla nave da crociera. Proprio quando Adalgisa sta per ammettere che, nonostante l’iniziale scetticismo, il viaggio è stato un’ottima idea, la compagna di cabina di Bianca, Ottavia, scompare nel nulla. La sua cruise card non è stata registrata in uscita: possibile che sia ancora a bordo? Per risolvere il mistero, Adalgisa dovrà dire addio allo spirito vacanziero e tirare fuori il suo proverbiale fiuto investigativo…

Prossimi appuntamenti:

Martedì 23 luglio ore 19,30 – Roma – Lungo il Tevere…Roma 2019 presso lo spazio eventi di La Libreria in Itinere
Interviene con l’autrice: Cinzia Giorgio
*
Mercoledì 31 luglio – ore 18.00 – Ristorante Peppino a Mare – Lungomare
Amerigo Vespucci, 102 – Lido di Ostia RM
Interviene con l’autrice: Massimo Lugli

L’autrice:
Alessandra Carnevali, è nata a Orvieto ed è laureata in Lingue. Nel 1996 si diploma come autrice di testi presso il CET di Mogol. Ha partecipato, in veste di autrice, al Festival di Sanremo 2002 con il brano All’infinito eseguito da Andrea Febo. Scrive romanzi, racconti e poesie. Nel 2007 è la prima blogger ufficialmente accreditata al Festival di Sanremo. Dal 2005 al 2012 ha curato online il blog Festival, sulla Musica italiana e Sanremo, per il network Blogosfere. Dal 2007 si occupa di promozione web per eventi e artisti emergenti. “Delitto in alto mare”, ” è il suo quarto romanzo per Newton Compton.

“Delitto in alto mare”, Newton Compton Editori, Nuova Narrativa Newton, 288 pagine al prezzo di 9,90 euro, sarà in distribuzione in tutte le librerie a partire dal 18 luglio 2019.
L’opera è disponibile anche in e-book.

Per ulteriori informazioni e per interviste con l’autrice contattare:
Ufficio Stampa Newton Compton:
Antonella Sarandrea – antonella.sarandrea@newtoncompton.com Federica Cappelli – federica@newtoncompton.com oppure:
Felici e Talenti web communication: felicietalenti@gmail.com Altre info disponibili su:
NEWTON COMPTON
http://www.newtoncompton.com/autore/alessandra-carnevali https://www.newtoncompton.com/libro/delitto-in-alto-mare FB Official Page:
https://www.facebook.com/alessandracarnevaliofficialpage/
Twitter: https://twitter.com/halixa
Instagram:
www.instagram.com/alessandra.carnevali/

12 Luglio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cultura, Secondarie

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione