Archivio notizie, Politica, Secondarie

Roberta Tardani vara la sua Giunta, ecco la sua squadra. “Entro 90 giorni presenteremo le linee programmatiche”

ORVIETO – Nella mattinata di giovedì 27 giugno è stata ufficializzata la nuova Giunta comunale di Orvieto, guidata dal sindaco Roberta Tardani. Di seguito la Giunta nominata dal primo cittadino e la composizione dell’assise.

Vicesindaco con delega ad attività produttive, sviluppo economico, edilizia, urbanistica e patrimonio è stato nominato Angelo Ranchino. Gianluca Luciani è invece assessore a mobilità e trasporti, servizi manutentivi, igiene urbana. A Carlo Moscatelli sono andate le deleghe a sport, viabilità, sicurezza urbana e protezione civile. Assessore a istruzione, sociale e pari opportunità è Angela Maria Sartini. Infine bilancio e lavori pubblici sono le deleghe assegnate a Piergiorgio Pizzo. Con la nomina in Giunta di Moscatelli e Luciani, in Consiglio comunale sono subentrati Alessio Tempesta (Progetto Orvieto) e Gionni Moscetti (Lega). Accanto a loro in maggioranza siedono: Andrea Sacripanti, Stefano Olimpieri, Federico Fontanieri, Silvia Pelliccia  (Lega); Beatrice Casasole, Anna Celentano (Progetto Orvieto); Umberto Garbini (Fratelli d’Italia); Andrea Oreto (Forza Italia). Nelle file dell’opposizione, invece, si trovano: Giuseppe Germani; Martina Mescolini, Federico Giovannini (Pd); Cristica Croce (Siamo Orvieto), Franco Raimondo Barbabella; Donatella Belcapo (Orvieto 19TO24). L’assemblea ha quindi proceduto all’elezione del presidente del consiglio comunale, che è Umberto Garbini. Alla vice presidenza, invece, Silvia Pelliccia per la maggioranza e Federico Giovannini per la minoranza.

ANGELO RANCHINO – Vice Sindaco e Assessore delegato a: ATTIVITA’ PRODUTTIVE E SVILUPPO ECONOMICO – EDILIZIA ED URBANISTICA – PATRIMONIO è nato ad Orvieto il 25 agosto 1965. Laureato in Giurisprudenza svolge la professione di Avvocato nei settori Civile, Penale, Tributario, Amministrativo e Commerciale, con particolare specializzazione nel diritto del lavoro. Fa parte del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Forense di Terni. Nel 2014 è stato Presidente e Capogruppo Consiliare della Lista Civica “Orvieto Libera”, Consigliere Comunale di Orvieto con deleghe del Sindaco per contratti, convenzioni, società partecipate.

GIANLUCA LUCIANI è nato a Orvieto l’11 agosto 1973. E’ Assessore a: MOBILITA’ E TRASPORTI, SERVIZI MANUTENTIVI DEL CAPOLUOGO E DELLE FRAZIONI, IGIENE URBANA. Diplomato in Ragioneria all’Istituto Tecnico Commerciale è imprenditore. Ha già ricoperto incarichi politici e amministrativi: da segretario provinciale dei Sindacati UGL e SAILP CONFSAL, a Presidente del Consiglio di Zona del Centro Storico, Consigliere Provinciale nel 2012 e Consigliere Comunale delegato del Sindaco al Centro Storico nell’Amministrazione Concina, dove dal 2013 al 2014 è stato anche Assessore alla Mobilità e Trasporti. Nell’ultima consiliatura 2014/2019 è stato Consigliere Comunale per la lista “Identità e Territorio”.

CARLO MOSCATELLI è nato a Orvieto il 20 Luglio 1951. E’ stato nominato Assessore Comunale con delega a: SPORT, POLIZIA LOCALE, VIABILITA’ E TRAFFICO, CONTROLLO E VIGILANZA, SICUREZZA URBANA, PROTEZIONE CIVILE. Insegnante di Educazione Fisica in pensione, attualmente è presidente regionale della Fidal Umbria, incarico che ricopre da 7 anni, membro del Consiglio Regionale del Coni Umbria e del Consiglio Scientifico della Scuola Regionale dello Sport del Coni umbro. Si è sempre occupato di sport e di Atletica Leggera in particolare, seguendo l’attività societaria e sportiva della Libertas Orvieto, partecipando alla realizzazione importanti e prestigiosi eventi Nazionali e Internazionali legati al nome della Città di Orvieto.

ANGELA MARIA SARTINI è nata a Roma l’1 giugno 1964 ed è Assessore Comunale con delega a: POLITICHE E SERVIZI SOCIALI, FAMIGLIA, SCUOLA, ISTRUZIONE E FORMAZIONE, GIOVANI E FUTURO, PARI OPPORTUNITA’ E POLITICHE DI GENERE. Laureata in Psicologia opera nell’ambito dei seguenti settori: Psicologia, Psicologia Scolastica, Disturbi Specifici dell’Apprendimento, Sviluppo e Gestione di Progetti della Comunità Europea, Organizzazioni Internazionali. Ha svolto esperienza lavorativa presso il Food and Agriculture Organization / FAO per il progetto internazionale  Finance and Administrative Clerk per incrementare la capacità nazionale di pianificazione e attuazione di politiche agricole e di sviluppo rurale sostenibili, e rafforzare la partecipazione delle parti interessate, in tre aree selezionate in Africa, Asia e America Latina.

PIERGIORGIO PIZZO è nato a San Donato Milanese il 13 Maggio 1971. Ha ricevuto la delega di Assessore a: PROGRAMMAZIONE E BILANCIO, TRIBUTI, ENTI E PARTECIPAZIONI,  INFORMATICA, LAVORI PUBBLICI. Ha conseguito il diploma di maturità ed è dipendente della locale Cassa di Risparmio. Aveva già ricoperto la carica di Assessore al Bilancio, Finanza, Tributi, Cassa, Enti e Partecipazioni, Patrimonio, Sviluppo Economico e Personale sotto l’ex Sindaco Antonio Concina da maggio 2013 fino alla fine del mandato nel 2014. Nella precedente consiliatura era stato nominato rappresentante del consiglio comunale di spettanza della minoranza consiliare nel consiglio di amministrazione dell’Istituto di Beneficenza “Pietro Piccolomini Febei”.

Presentando la Giunta, il Sindaco Tardani ha precisato che “come previsto dalle normative presenteremo le linee programmatiche per i prossimi cinque anni entro i 90 giorni”. Prima della citata comunicazione, la Cons.ra Donatella Belcapo (Gruppo Consiliare “Orvieto 19 TO 24”) aveva presentato una pregiudiziale, poi ritirata, ai sensi art. 66 comma 1) del Regolamento Consiliare chiedendo che non venisse discusso l’argomento “in quanto oggetto di comunicazione da parte del Sindaco e non di approvazione come riportato nell’ordine del giorno della seduta”.

Ne è scaturito un breve dibattito. La Cons.ra Martina Mescolini (Capogruppo PD) ha concordato condividendo il fatto che “non avendo presentato, il Sindaco, le linee programmatiche di inizio mandato, come è prassi nella prima seduta, non c’era alcuna approvazione” ed evidenziando di “aver appreso della nomina della Giunta a mezzo stampa”.

Il Cons. Stefano Olimpieri (Lega – Salvini per Orvieto) ha precisato che “sicuramente è una presa d’atto e che c’è stato un refuso. Per presentare le linee programmatiche ci sono 90 giorni di tempo, quindi presentarle alla prima seduta non è né prassi né consuetudine. Perciò non è il caso di aprire un fronte. Per l’anticipazione a mezzo stampa è naturale e non è la prima volta che accade. Dal punto di vista istituzionale quindi è stato fatto tutto regolarmente”.

Anche per il Cons. Andrea Sacripanti (Capogruppo Lega – Salvini per Orvieto) “la pregiudiziale ha un senso se si va a vedere l’ordine del giorno, tuttavia anziché presentare la pregiudiziale sarebbe bastato semplicemente rivolgersi agli uffici con i quali la minoranza ha collaborato fino a un mese fa. Poiché la pregiudiziale non sussiste trattandosi, come detto, di un errore, non la votiamo. L’annuncio a mezzo stampa è perché la maggioranza ha trovato la quadra. Del resto anche con la precedente Amministrazione avvenne questo”.

La Cons.ra Cristina Croce (Capogruppo “Siamo Orvieto”) ha dichiarato che “oggi è una giornata importante e di festa, lungi da noi quindi rovinarla. Ci attendevamo che oggi fossero presentate le linee programmatiche. Attenderemo i tempi che il Sindaco vorrà”.

Il Cons. Franco Raimondo Barbabella ha detto: “anche io mi attendevo che il Sindaco ci prospettasse le sue linee programmatiche. Non si può dire che dovevamo sollevare il problema alla ‘chetichella’. Noi lo faremo sempre in quest’aula. Se l’errore è riconosciuto la pregiudiziale non si vota e nemmeno l’atto trattandosi di una comunicazione”.

Belcapo ha replicato che “una volta che la Segretaria ci dirà che è un refuso la pregiudiziale non serve”.
Infine, il Segretario Comunale, Maria Perali ha confermato il refuso “perché l’oggetto è quello della comunicazione delle nomine di Giunta e non la loro approvazione”.

28 Giugno 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica, Secondarie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione