Archivio notizie, Sport

Virtus Acquapendente pareggia 2-2 con ASD Pro Alba Canino

ACQUAPENDENTE – Campionato di Seconda Categoria Girone A, 28A giornata (sabato 4 maggio)

VIRTUS ACQUAPENDENTE – ASD PRO ALBA CANINO 2-2

(PRIMO TEMPO 0 – 0)

VIRTUS ACQUAPENDENTE: Lauricella, Zucca, Paoletti (7° st Meaccini), Sartucci, Sarti, Bedini, Pinzi (34° st Jacopo Palla), Crisanti, Pacifici (18° st Serafinelli), Rocchi (5° st Belardi), Madi Akonou (11° st Pelosi)

A DISPOSIZIONE: Lenardo Palla, Campana, Pagliacci,

ALLENATORE: Tomassetti – Pagliacci

ASD PRO ALBA CANINO: Marini, Loretani, Brizi, Di Mario, Onori, Biondelli. Montorselli (28° st Capitano), Frappoli, Vincenti, Ventura, Marinacci (11° st Di Carlo)

A DISPOSIZIONE: Tramontana, Morosini, Filipponi, Carletti

DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE: Marchionni

ARBITRO: Gabriele Cecchi di Roma 2

MARCATORI: 41° pt Pinzi (PVA), 44° pt Brizi (AC), 35° st Crisanti (PVA), 48° st Biondelli (AC)

NOTE: Ammoniti 6°pt Loretani (AC), 27° pt Frappolli (AC), 35° st Ventura (AC), 39° st Sartucci (VA), 46° st Di Carlo (AC)

Pari e patta tra due formazioni libere mentalmente da ogni pressione risultato-classifica. Senza troppe aggrovigliate alchimie tattiche, le squadre si confrontano per quaranta minuti nel primo tempo in maniera sciolta nella linea mediana senza però pungere in fase di finalizzazione. In quattro minuti succede di tutto. Al 41°vantaggio aquesiano: perfetto cross di Pacifici per la conclusione vincente di Pinzi. Ed al 44°pareggio ospite: punizione di Di Mario e rete di testa di Burla. Ascende leggermente da entrambe le parti, senza troppo esagerare comunque, nella ripresa la ricerca dei tre punti d. Dopo otto minuti cross di Pacifici e conclusione alta di Crisanti. Belle nella fase di preparazione ma indolori i tentativi ospiti di Vincenti, Ventura, Brizi. Ruggisce al minuto 35 il neo entrato Pelosi. Sua la giocata verticalizzazione per la rete di Crisanti. Al 40° Serafinelli fallisce la rete del 3-1 e la Vigor viene punita al terzo minuto di recupero. Ben nove giocatori in area aquesiana compreso il portiere Marini. Dal dischetto del calcio d’angolo Ihenancho preferisce invece servire capitan Biondelli al limite dell’area. Vincente il piattone del difensore che esce dallo Stadio Vitali dover era stato gran protagonista alcuni anni fa con la Vigor con forse la gioia più bella di tutta la stagione.

6 Maggio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Sport

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione