Archivio notizie, Economia

Si presenta la Guida agli Extravergini, una giornata dedicata alle realtà che hanno saputo interpretare il territorio

Giunta alla ventesima edizione sta per tornare in Umbria la presentazione della Guida agli Extravergini. La guida in cui Slow Food raccoglie e descrive la migliore produzioneolivicola del 2018. Finite le degustazioni da poche settimane, domenica prossima 5 maggio a Villa Fabbri di Trevi, grazie ad una collaborazione tra Comune di Trevi e Slow Food Italia, saranno presenti molte delle aziende recensite insieme ad alcuni frantoiani. Un mercato speciale dove si potrà anche frequentare l’Oil bar e degustare gli oli italiani presenti in guida insieme ai collaboratori della guida. Nella stessa occasione oltre alla presentazione dell’edizione 2019 saranno consegnati i riconoscimenti alle aziende premiate.

Il 2018 olivicolo in Italia è stato segnato da tardive gelate primaverili che hanno bruciato parte delle gemme e impedito la produzione dei frutti e, se ancora non bastasse, da una fine dell’estate e un inizio dell’autunno piuttosto caldo e umido, cosa questa che ha favorito lo sviluppo di patogeni e parassiti. Il risultato è chiaro e drastico: -50% rispetto al 2017, con una produzione totale stimata in 215mila tonnellate di olio prodotto.

Per avere un quadro più preciso della situazione italiana, è possibile trovarlo nella sezione Olio del nostro sito nazionale (www.slowfooditalia.it) dove, oltre a una minuziosa descrizione della campagna 2018, troverete anche notizie, info e curiosità sulla produzione, distribuzione e uso gastronomico del buon olio extravergine italiano.

In Umbria sono 17 le etichette selezionate: 10 come “grande olio” un premio attribuito all’extravergine che si è distinto per particolari pregi dal punto di vista organolettico e perché ben rispecchia territorio e cultivar. Sette le aziende umbre premiate con il “Grande Olio Slow” rivolto al riconoscimento delle pratiche agronomiche sostenibili applicate.

 

Ecco i riconoscimenti dell’Umbria:

Grande Olio – Castello di Monte Vibiano (Marsciano)- Vubia

Grande Olio – Decimi (Passaggio di Bettone)- Emozione

Grande Olio – Decimi   (Passaggio di Bettona)- Moraiolo

Grande Olio – Mannelli (Bettona)-Mosto d’olivo

Grande Olio – Castello di Monte Vibiano-Marsciano)-Tremilaolive – Borgiona

Grande Olio – Molino il Fattore-(Foligno)-Grand Cru

Grande Olio – Viola-(Foligno)-Sincero

Grande Olio – Viola-(Foligno)-Colleruita

Grande Olio Slow – Giovanni Batta-(Perugia)-Dop Umbria Colli del Trasimeno

Grande Olio Slow – Marfuga-(Campello sul Clitunno)-L’Affiorante

Grande Olio Slow – Marfuga-Campello sul Clitunno- Trace bio

Grande Olio Slow – Villa della Genga-Spoleto-Moraiolo

Grande Olio Slow – Villa della Genga-Spoleto-Leccino

Grande Olio Slow – Sambuchi-Città di Castello-Vignolo Dop

Grande Olio Slow – Sambuchi-Città di Castello-Borgiona Bio

Di seguito il programma dettagliato del 5 maggio (Villa Fabbri, Trevi):

ore 10.00. Convegno di presentazione della edizione 2019 della guida presso il Museo della civiltà dell’Ulivo;
dalle ore 10.30 alle 19.30. Banchi di assaggio e vendita presso Villa Fabbri;

dalle 12.30 Slowfolk, biodiversità e tradizioni con il coro umbro “Ticchetettà” presso il Museo della civiltà dell’Ulivo;

ore 13.30. Pranzo a cura di Alleanza Slow Food dei Cuochi presso l’osteria “Apriti Sedano” di Trevi. Speciale convivio grazie alla collaborazione dell’Alleanza Slow Food dei cuochi. Vini in abbinamento a cura del Gruppo Vino di Slow Food Umbria e Cantina Villa Sobrano.

Dalle ore 16.30 alle ore 19.30 “OLIVE OIL BAR” presso Villa Fabbri. Spazio ludico didattico per chi vuole imparare a degustare l’olio con i collaboratori della guida di Slow Food.

 

4 Maggio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Economia

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione