Acquapendente, Archivio notizie, Otre l'Orvietano

Noemi Tognarini è la vincitrice dell’Hackaton nazionale “Futura Leonardo”

ACQUAPENDENTE – Noemi Tognarini, Emanuele Rossi, Jacopo Cordelli e Sofia Bisti, nei giorni 2, 3 e 4 maggio, hanno partecipato a Roma, nella splendida cornice di Castel Sant’Angelo, all’Hackaton nazionale “Futura Leonardo”, nell’ambito dell’inaugurazione dei festeggiamenti dei 500 anni della morte di Leonardo Da Vinci. Alla cerimonia di apertura era presente il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Marco Bussetti e l’onorevole Vittorio Sgarbi.

I ragazzi, suddivisi in gruppi eterogenei, dove erano presenti alunni di 10 Istituti Superiori di tutta Italia, si sono sfidati nella creazione di progetti che dovevano immaginare il futuro nel 2050 di 10 mestieri intrapresi da Leonardo Da Vinci, quali l’ingegnere, l’architetto, il musicista, il pilota, l’astronomo, il medico, lo scrittore, il pittore, il viaggiatore, il botanico.

Il gruppo di Noemi Tognarini, con l’astronomo, è risultato vincitore. Il premio per il suo gruppo è un viaggio a Parigi nei luoghi di Leonardo Da Vinci. “La dedizione e l’impegno con cui i ragazzi hanno lavorato è stata lodevole ( questa notte hanno passato praticamente la notte in bianco per concludere i loro lavori e presentarli alla Commissione giudicatrice) – spiegano dalla scuola – Sono stati tutti eccezionali! Grazie, avete dimostrato di essere veramente in gamba! E avete onorato il nome del nostro Istituto, intitolato proprio a Leonardo Da Vinci”.

10 Maggio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Acquapendente, Archivio notizie, Otre l'Orvietano

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione