Amministrative 2019, Archivio notizie, Politica

Il Comune vicino all’Associazione Gianni Rodari. Altro che bando a fine mandato

 

Da qualche giorno sui social si fa spazio l’indignazione della candidata della Destra Tardani che ritiene scorretto aver pubblicato il bando per la gestione del Centro Studi  Rodari a fine mandato. Noi riteniamo che lavorare fino all’ultimo momento possibile per la città sia doveroso, ma a parte le nostre convinzioni, il bando è stato presentato dal Centro Studi Gianni Rodari, che presiedo e in cui sono rappresentati maggioranza e minoranza consiliare, ma che è un’associazione privata.
Il sito del Comune ha pubblicato il bando su richiesta dell’Associazione per garantire massima trasparenza nell’affidamento di un incarico « a soggetto che possa essere punto di riferimento sia per la gestione delle attività ordinarie,  sia per le iniziative previste per il prossimo centenario».  Associazione privata, ribadiamo. Associazione privata a cui la nostra Amministrazione tiene moltissimo, come a tutte le attività culturali, che si impegna a sostenere e a far crescere. In questa azione di promozione avrà un ruolo fondamentale la Nuova Biblioteca Luigi Fumi, che è stata realizzata come accesso alle fonti multimediali del sapere e come luogo pubblico di aggregazione sociale. Chi entra in biblioteca trova libri, ma anche giornali, postazioni studio, collegamenti a internet, musica, poltrone, spazi per bambini, con l’attivazione del Digipass anche luoghi per le riunioni di associazioni e comitati e per organizzare i corsi più vari. Inoltre spazi di co-working per le piccole aziende locali, giovani, organizzazioni no-profit.

Giuseppe Germani, candidato a sindaco 

14 Maggio 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Amministrative 2019, Archivio notizie, Politica

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione