Archivio notizie, Economia, Secondarie

Olimpiadi di Italiano: in finale Chiara Girella, prima in Umbria per la categoria “Junior”

ORVIETO – Erano oltre 69.000 i ragazzi in competizione quest’anno alle Olimpiadi di Italiano, gare individuali rivolte agli studenti delle scuole superiori, organizzate dal MIUR per promuovere e valorizzare il merito, tra gli studenti, nell’ambito delle competenze linguistiche nella nostra lingua. Si tratta di una manifestazione –dedicata quest’anno a Primo Levi- che rientra nel Programma nazionale di valorizzazione delle eccellenze e che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica,  con la collaborazione scientifica dell’Accademia della Crusca, dell’Associazione per la storia della lingua italiana (ASLI) e dell’Associazione degli Italianisti (ADI).

Dopo aver superato una selezione iniziata il 5 febbraio nelle proprie scuole (in contemporanea in tutta Italia, via internet) e proseguita nelle selezioni regionali dell’ 11 marzo, solo in 82 sono arrivati in finale, e tra loro Chiara Girella, studentessa della 2A del Liceo classico “F.A.Gualterio”, prima in Umbria per la categoria “junior”.  I finalisti hanno dai 14 ai 19 anni, provengono da tutte le regioni italiane e appartengono a tutti gli indirizzi di scuola secondaria di II grado, divisi nelle sezioni junior, senior ed esteri. Tra di loro infatti anche quattro studenti selezionati nelle scuole italiane all’estero di Istambul, Monaco, Parigi e Mosca.

Si sfideranno nella prova finale in programma a Torino venerdì 5 aprile: sul podio saliranno coloro che dimostreranno la migliore capacità di scrittura, di sintesi, di comprensione del testo e una conoscenza approfondita della struttura della lingua italiana.
Sabato 6 aprile, nell’Auditorium della Biblioteca Nazionale Universitaria, la proclamazione dei dieci vincitori: tre nella sezione junior Italia, tre nella sezione senior Italia, uno per ciascuna delle due sezioni di gara riservate alle scuole italiane all’estero e poi i primi classificati per le categorie junior e senior degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali. In palio le consuete medaglie, libri, dizionari, e viaggi-studio nelle scuole italiane all’estero. Il Liceo “F.A.Gualterio”, diretto dalla prof.ssa Cristiana Casaburo, è per la quarta volta presente alle finali nazionali delle Olimpiadi di Italiano, con un secondo posto nella categoria junior, lo scorso anno, conquistato da Livia Racanella.

 

24 Marzo 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Economia, Secondarie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy