Archivio notizie, Cultura

Le eccellenze orvietane sbarcano a Parigi, al via la “Settimana della cucina italiana nel Mondo”

ORVIETO – E’ un’ampia gamma di tradizioni locali e regionali quella che l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, presenta quest’anno in occasione della 3^ edizione della Settimana della cucina italiana nel Mondo in corso di svolgimento a Parigi fino al 25 novembre prossimo, proponendo, tra l’altro, un focus sulle identità locali della cucina umbra che valorizza gli ingredienti “poveri”.
Appuntamento a cui non mancano alcune “eccellenze” orvietane.
Mercoledì 21 e giovedì 22 novembre dalle 19 alle 20.30 presso l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, infatti, la Chef Anna Rita Simoncini del ristorante I Sette Consoli di Orvieto sarà protagonista di due ateliers di cucina e guiderà i partecipanti in un viaggio alla ricerca dei sapori indimenticabili della cucina creativa umbra, proponendo un menù a base di: trancio di baccalà morbido su crema di cavolfiori e briciole croccanti; tortelli di maiale e piccola ratatuia di zucchine e melanzane al timo; piccione in casseruola e il suo crostino di fegatini; mele calde, crumble, crema e gelato alle spezie. I vini saranno quelli della Cantina Barberani di Orvieto.
 Sempre giovedì 22 novembre alle 19 all’Istituto Italiano di Cultura si terrà, inoltre, l’incontro aperto al pubblico dal titolo “Le identità locali della gastronomia italiana: la cucina Umbra” con la partecipazione di Gianfranco Vissani, uno dei più grandi chef stellati d’Italia, autore di libri di cucina; Alberto Capatti, esperto di alimentazione e cucina e presidente della Fondazione Gualtiero Marchesi di Milano; Teresa Severini, consigliere della Fondazione Lungarotti di Torgiano (Perugia) il cui ruolo è di valorizzare la cultura legata all’olio e al vino. Evento organizzato e presentato da Lorenzo Kihlgren Grandi, docente di food diplomacy presso la Science Po Paris e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo in Italia. Al termine a i vini della Cantina Barberani saranno ancora protagonisti del brindisi finale.
La Settimana della Cucina Italiana nel mondo (19/25 novembre 2018) è organizzata dal Consolato Generale d’Italia a Parigi, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Parigi, l’Istituto Nazionale per il Commercio Estero,  l’Agenzia Nazionale per  il Turismo, l’Istituto Italiano di Cultura a Parigi e l’Accademia Italiana della Cucina.  La Settimana mobilita l’insieme le risorse consolari italiane nel mondo per la cucina italiana propone oltre mille eventi nella cornice di un programma coordinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale a Roma, con la collaborazione dei Ministeri tecnici, le Associazioni e gli Organismi interessati.

21 Novembre 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cultura

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione