Archivio notizie

Le “Presenze ebraiche nell’Orvietano tra Medioevo ed età contemporanea”

ORVIETO – Domenica 14 ottobre  si celebra in tutta l’Unione Europea la XIX Giornata Europea della Cultura Ebraica istituita per far conoscere al grande pubblico il patrimonio storico e culturale ebraico, le sue tradizioni, i luoghi e i beni artistici. Quest’anno la Giornata che si svolgerà in trentasette paesi europei e ottantasette località italiane è dedicata a “Storytelling. Le storie siamo noi” il narrare ovvero l’atto fortemente identificativo nella tradizione ebraica la cui identità si fonda sul “racconto” della Torah, la Bibbia ebraica.

Coordinata e promossa in Italia dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, l’importante iniziativa aprirà le porte di sinagoghe e musei, proponendo testimonianze che raccontano la memoria di un popolo, di generazione in generazione, e molti eventi, come visite guidate, concerti e spettacoli teatrali, mostre d’arte, conferenze, ma anche assaggi di cucina kasher ed eventi per i bambini. Una manifestazione sempre più apprezzata e diffusa sul territorio, che coinvolge comunità, associazioni ed enti locali, in un grande sforzo collettivo di valorizzazione del patrimonio culturale ebraico del Paese.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Orvieto, Alessandra Cannistrà prenderà parte, a Pitigliano all’iniziativa promossa dalla sezione della Comunità Ebraica di Livorno. A Pitigliano (Gr) dalle ore 10:00 alle 18:00 si potrà visitare gratuitamente la Sinagoga e l’antico quartiere ebraico, possibili le visite guidate all’antico cimitero ebraico e, per tutta la giornata, degustazione di dolci tipici ebraici e non solo. Alle 16:15 la signora Elena Servi racconterà “La festa di Purim. Il Purim di Pitigliano”; l’Assessore alla Cultura del Comune di Orvieto, Alessandra Cannistrà porterà il saluto della città e lo studioso Dr. Paolo Pellegrini, dell’Istituto per le Ricerche Storiche sull’Umbria Meridionale di Terni, parlerà delle “Presenze ebraiche nell’orvietano tra medioevo ed età contemporanea”. Infine, alle ore 17:15 sulla terrazza adiacente la Sinagoga si svolgerà il Concerto della cantante Keren Davidovitch.

“Sono grata e onorata di essere stata invitata dalla Signora Elena Servi a portare come Amministrazione Comunale un segno simbolico ma di profondo riconoscimento e adesione alla Giornata e, grazie alla disponibilità del dr. Pellegrini, un contributo alla conoscenza e diffusione della storia e della cultura ebraica nel nostro territorio” afferma l’Assessore, Alessandra Cannistrà. “Ringrazio anche l’Associazione ‘La Piccola Gerusalemme’ di Pitigliano per lo spirito di collaborazione che ci manifesta e che lo scorso gennaio, in occasione del ‘Giorno della Memoria’, ci ha consentito di stringere un rapporto culturale e di relazione che vogliamo coltivare e rafforzare nel tempo”. “E’ di grande importanza il percorso di studio e valorizzazione della memoria ebraica nel nostro territorio avviato grazie all’impegno di studiosi e associazioni, come l’Istituto Storico Artistico Orvietano, e negli ultimi tempi grazie anche alla collaborazione e al sostegno della Comunità Ebraica di Roma, questo percorso si è rafforzato e ha portato alla riscoperta di vicende e luoghi di grande identità. Significativi i recenti contributi di Antonio Santilli (Università Sapienza di Roma) relativamente a ‘La comunità ebraica a Orvieto nel tardo medioevo’; di Alessio Mancini (Università di Perugia) sulle ‘Presenze ebraiche a Orvieto in età contemporanea: la famiglia Trevis’; e dello stesso Paolo Pellegrini circa ‘La nobilitazione degli Ebrei in Italia (1796-1946)’. Ma anche le iniziative educative riservate alla Scuola dall’associazione TeMa nell’ambito della stagione del Teatro Mancinelli; e soprattutto la riscoperta e riapertura del Cimitero ebraico di Orvieto”.

“Molte altre pagine dagli archivi della storia degli ebrei in Italia e nell’ambito delle singole comunità locali, tra passato e presente, vanno sicuramente ancora indagate, fatte conoscere e approfondite nel significato e nelle implicazioni culturali e morali – conclude – e questo è il compito delle Istituzioni. Con l’adesione dell’Amministrazione alla XIX Giornata Europea della Cultura Ebraica e alle iniziative in programma a Pitigliano, intendiamo dunque rinnovare una volontà e un concreto impegno”.

12 Ottobre 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione