La Regione nega sopralluogo presso l’ex ospedale. Pettinacci scrive alla Presidente Marini
Archivio notizie, Politica, Secondarie

La Regione nega sopralluogo presso l’ex ospedale. Pettinacci scrive alla Presidente Marini

 

ORVIETO – Il Presidente del Consiglio Comunale di Orvieto, Angelo Pettinacci ha scritto alla Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, all’Assessore Regionale alla Sanità, Luca Barberini, al Presidente della III^ Commissione consiliare regionale Sanità, Attilio Solinas, al Direttore Generale Usl Umbria2, Imolo Fiaschini e al Sindaco, Giuseppe Germani rinnovando la richiesta di un sopralluogo presso l’immobile ex Ospedale in piazza Duomo.

Il testo della missiva:

“L’intero Consiglio Comunale di Orvieto, rappresentato dalla Conferenza dei Capigruppo che si è riunita lo scorso 2 ottobre  manifesta il suo sconcerto e disappunto rispetto alla risposta data dalla USL, peraltro dopo più di due mesi, che nega la possibilità ai rappresentanti dell’Assise Comunale di poter effettuare un sopralluogo presso l’immobile dell’ex Ospedale di Orvieto, adducendo motivi ‘a garanzia della tutela della sicurezza’. Si rileva che su l’immobile ex Ospedale Santa Maria della Stella sito in Piazza Duomo, anche se di proprietà della USL – aggiunge – la città di Orvieto vanta un rilevante diritto economico e patrimoniale in quanto i ricavi della vendita dovranno essere reinvestiti sul sistema sanitario della città di Orvieto (vedasi gli accordi a suo tempo sottoscritti tra Usl e Comune). Riteniamo quindi che è interesse dei cittadini conoscere le condizioni in cui versa l’immobile che, se trascurato, rischia di perdere ulteriormente il suo valore economico. 
 I motivi di sicurezza addotti, peraltro, ci preoccupano riguardo allo stato del bene anche alla luce dei progetti che l’Amministrazione stessa sta elaborando relativamente alla viabilità di Piazza Duomo ed al parcheggio esistente adiacente l’immobile stesso.
 Riteniamo quindi come Consiglieri Comunali, per le ragioni citate, un nostro dovere, oltre che un diritto, quello di poter verificare lo stato di un immobile sito nella piazza più importante della città e chiediamo con forza al Direttore Fiaschini, nel rispetto della sicurezza di tutti, di rivedere la decisione presa. 
 Invitiamo inoltre la Presidente Marini, l’Assessore Barberini ed il Sindaco Germani ad attivarsi affinché, nel principio di leale collaborazione che deve sempre caratterizzare i rapporti Istituzionali tra Enti, i capigruppo dell’Assise comunale possano effettuare quanto prima il sopralluogo richiesto”.

6 ottobre 2018

Informazioni sull'autore

admin


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “La Regione nega sopralluogo presso l’ex ospedale. Pettinacci scrive alla Presidente Marini”

  1. “LESA MAESTA'” Pettinacci si indigna solo perché non lo fanno entrare a fare un sopralluogo nel vecchio Ospedale, ma se viene evidenziato un rischio per una eventuale visita ispettiva, mi domando come mai il sindaco che eventualmente potrebbe essere autorizzato ad entrare, non corra lo stesso pericolo, evidentemente si è voluto evitare di far prendere coscienza della situazione in cui versa l’immobile, ormai in degrado da anni, basta osservare la porzione del tetto caduto sul lato Duomo(visibile, di piccole proporzioni ,ma che determina continue infiltrazione di acqua piovana che ormai hanno raggiunto la fondamenta, costringendo anche alla chiusura dell’ultimo presidio sanitario rimasto a fare il servizio di soccorso. Insomma sarà dura, ma prima o poi sapremo tutta la verità quando e se qualcuno si interesserà al complesso, magari per realizzarci da privato quei servizi alla persona di cui si sente un estremo bisogno. Riusciranno ad entrare gli addetti e manutentori alla centrale termica del museo Greco o dovranno essere accompagnati dal sindaco?

Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy