Archivio notizie, Secondarie, Territorio

Dopo Orvieto, con Trevi Cittalsow Umbria crea gemellaggio con la Cina

 

Trevi apre un rapporto con la consorella Cittaslow cinese di Yanyang al fine di verificare la possibilità di un gemellaggio ufficiale tra i due centri, lontanissimi geograficamente ma vicini per la comune appartenenza a Cittaslow.

La Capo delegazione,  Zhu Ying, Responsabile politica per il turismo e lo sviluppo locale, ha incontrato gli amministratori delle due Cittaslow umbre (per Orvieto, la consigliera delegata Cittaslow, Roberta Cotigni, il sindaco Giuseppe Germani e la vice sindaco Cristina Croce, per Trevi la consigliera Stefania Moccoli e l’assessore al turismo, Roberto Venturini) e gettato le basi per ulteriori proficui rapporti che si andranno a consolidare nei prossimi mesi.

In nome della delegazione e della comunità intera di Yanyang – spiega in una lettera  Zhu, – ringraziamo il quartier generale di Cittaslow in Orvieto, il Segretario generale Oliveti e i Sindaci e gli amministratori di Orvieto e Trevi: nell’occasione abbiamo potuto approfondire la conoscenza non solo della filosofia ma anche dei progetti Cittaslow, nei campi della protezione ambientale, gestione culturale, approccio slow all’agricoltura e al turismo, tutti elementi preziosi per sviluppare la Cittaslow di Yanyang/Meizhou “.

16 Luglio 2016

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Secondarie, Territorio

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione