Archivio notizie, Sport

Azzurra Ceprini – Nella vittoria con Battipaglia anche una straordinaria perla di Blake Dietrick

azzurra imageblake1

di ufficio stampa Azzutta Ceprini Orvieto

A tre secondi , e per maggior precisione a quasi tre secondi, dalla fine del primo tempo, con Azzurra sotto di due, le biancorosse rimettono il pallone da sotto il proprio canestro. In questi casi si finisce generalmente con un tiro della disperazione , in equilibrio precario, con l’ansia di arrivare in tempo, che ha assolutamente pochissime possibilità di entrare nel canestro avversario. Stavolta rimessa e passaggio a Blacke che prende il pallone all’ultimo momento possibile evitando così che il cronometro corra. Finta su una avversaria , cambio di direzione per aprirsi la visuale sul canestro avversario e ,in perfetta coordinazione, Blacke tira a canestro. Direzione perfetta, tabellone e cesto. Distanza ? Quattordici metri .  Panchina e pubblico in piedi per applaudire una divertita e soddisfatta Blacke.

14 Ottobre 2015

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Sport

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione