Sport, Archivio notizie

VIGOR ACQUAPENDENTE – GRIFONE MONTEVERDE 2-0

di Giordano Sugaroni

CAMPIONATO DI ECCELLENZA (GIRONE A)

TREDICESIMA GIORNATA (SABATO 29 NOVEMBRE 2014)

 VIGOR ACQUAPENDENTE – GRIFONE MONTEVERDE      2-0 (PRIMO TEMPO 1 – 0)

VIGOR ACQUAPENDENTE: Pasquini, Laezza, Borges, Valentini, Colonnelli, Viviani, Franchitti (39° st Fini), Tonelli, Danieli (39° st Nucera), Zammarchi (17° st Guidotti), Saleppico

A DISPOSIZIONE: Barbabella, Navarra, Cannavacciolo, Nucera, Ronca

ALLENATORE: Fatone

GRIFONE MONTEVERDE: Panella, Tersigni (6° st Ferretti), Lozzi, Marino, Albanesi, Ruggiero (30° st Orru), , La Ruffa, Igliozzi, Dei Rossi, Conversano, Troiani

A DISPOSIZIONE: Salaris, Federici

DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE: Rossi

ARBITRO: Torreggiani di Civitavecchia coadiuvato dai collaboratori di linea Contessa di Rieti e Filabozzi di Roma I

MARCATORI: 27° pt Saleppico (V), 25° st Danieli (V)

NOTE: Espulso 24° st Tersigni (GF) per doppio cartellino giallo. Ammoniti 8° pt Igliozzi (GF), 35° pt Franchitti (V), 9° st Laezza (V), 35° st Lozzi (GF)

La Vigor ritorna alla vittoria e può momentaneamente planare in beatissima solitudine sul secondo posto in classifica. La rete griffata Saleppico al 24° del primo tempo inverte la tendenza-equilibrio di un match che era vissuto in chiave capitolina sulle conclusioni di La Ruffa e Dei Rossi ed in quella aquesiana sulle invenzioni di Franchitti (palo per lui), Danieli, Saleppico, Zammarchi. Il vantaggio scioglie in linearità un gioco Vigor che prima del raddoppio su rigore di Danieli, sfiora nella ripresa per ben due volte la rete. In gran evidenza Franchitti seguito a ruota da Danieli. Prima di essere ridotti in dieci, gli ospiti impegnano Pasquini con le conclusioni di Troiani e Dei Rossi. Gran finale targato Saleppico: il suo tiro a tredici minuti dalla fine viene deviato da Panella.

IL DOPOPARTITA

Sotto un cielo plumbeo che porta pioggerellina incessante, la Vigor trova molto di più che i tre punti. E cioè la certezza che il progetto rilancio-gioco dopo una piccola minicrisi risultati trova qulificantissime realizzazioni tattiche. Il tambureggiante lavoro teorico-pratico delle sedute di allenamento premia la caparbietà di un Fatone che a fine match può godersi con tranquillità il tutto : “Volevamo fortemente disputare una buona partita”, sottolinea, “e così è stato. Determinante è stato l’approccio, visto che sin dai primi minuti avevamo chiaro e lucido in testa ciò che dovevamo fare per conquistare i tre punti. Sia le sconfitte subite con Montefiascone e Montecelio Borussia sia la bella vittoria di oggi, hanno dimostrato come c’è ancora molto da lavorare per crescere sotto il punto di vista sia della personalità che della cattiveria sportiva. E gli imput mandati dai giocatori durante gli allenamenti di questa settimana mi rendono ottimista e fiducioso in vista degli impegni futuri”. Punto nevralgico del pomeriggio, secondo il Tecnico umbro, la propositività in fase offensiva. “Abbiamo creato parecchie palle goal”, sottolinea, “e di questo mi complimento con i ragazzi. Perché è proprio questa propositività che ci può permettere di superare questa fase stagionale particolarmente complessa visto che è formata da una situazione globale di difficoltà”. Pronto il parallelo in vista della gara di Domenica prossima. Quando gli aquesiani (calcio d’inizio alle ore 11.00), si recheranno alla Stadio Martino Marescotti di Ladispoli (manto in terra battuta) per affrontare un Us Ladispoli che si trova momentaneamente in vetta alla classifica. “Dobbiamo lavorare bene in settimana per dare continuità alle numerose belle cose mostrate oggi pomeriggio. Ci recheremo su un campo reso difficile e complicato anche e soprattutto dalle prestazioni di una squadra che su dodici gare disputate ne ha vinte la metà. Importantissimo l’atteggiamento mentale: nessuna sudditanza psicologica ma tantissima ed infinita voglia di confrontarci a viso aperto”.

29 Novembre 2014

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Sport, Archivio notizie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Novembre: 2014
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione