Archivio notizie, Corsivi

Un altro precetto etico. Una seconda garanzia di serietà

tiberimario300 (1)di Mario Tiberi

Correlandomi al precedente scritto del 23 Marzo 2014 e sempre rivolgendomi a coloro le/i quali competeranno per le cariche di Sindaco e Consiglieri Comunali in Orvieto ed oltre i suoi confini, mi concedo la licenza di sottoporre alle di loro consapevolezze le seguenti sentenze tratte dalla saggezza antica.

“Dubium sapientiae initium est”: il dubbio è il principio della sapiente conoscenza. (Cartesio).

Non siate mai totalmente certi delle Vostre certezze poiché ogni certezza è il risultato di una defatigante conquista la quale, una volta raggiunta più o meno saldamente e/o più o meno apparentemente, può continuare a possedere in sé la potenzialità di ripresentarsi con le stesse caratteristiche del dubbio iniziale e, così, tormentarVi e non concederVi tregua. Solo la costante applicazione agli studi ne è il solido correttivo ed è ciò che, da attento osservatore, mi appare carente nell’attuale fase storica.

“Fortuna vitrea est; tum cum splendit, frangitur”: la fortuna è come il vetro; così come può splendere, così può frangersi. (Publilio Siro).

Non fondate le Vostre aspettative e i Vostri desideri confidando nella sorte favorevole poiché le alterne fortune delle vicende umane, naturalmente o accidentalmente, possono deludere sia le prime che i secondi. E chi si assume la responsabilità dell’esercizio di pubbliche funzioni, sia elettive che di nomina, non ha alcun diritto di riporre nelle alee altalenanti i destini della comunità da esso stesso amministrata.

“Feriuntque summos fulmina montes”: i fulmini colpiscono le vette più alte.(Quinto Orazio Flacco).

Il senso dell’avvertimento è chiaro e limpido: dunque sia di monito a tutte/i coloro che ricoprono o andranno a ricoprire le più alte cariche pubbliche nel Comune e nella Società onde tenere sempre bene a mente che, quanto più si cade dall’alto, tanto più rovinose e deflagranti sono le cadute. L’equilibrio raziocinante e la pacatezza comportamentale rappresentano, indubitabilmente, gli unici rimedi a tali disastrose evenienze.

Non mi si scambi per un saccente o un supponente: è solo il pensiero rivolto a migliori venture per la Città di Orvieto che guida la mia penna e il mio sentimento civico.

 

 

 

13 Aprile 2014

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Corsivi

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Aprile: 2014
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione