Archivio notizie, Sport

La Ciotti Pallavolo Orvieto espugna 3-1 Campi Bisenzio

di ufficio stampa Libertas Pallavolo Orvieto

Ritorno al successo per la Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto che in terra toscana riesce ad imporsi 3-1 contro la penultima forza del raggruppamento “E” Speedy Market Bacci Campi Bisenzio venendo a capo di una gara rivelatasi più ostica del previsto.

Primo set non particolarmente esaltante dal punto di vista del gioco: sebbene i gialloblu, scesi in campo dall’inizio con capitan Alessandro Pasquini alla regia (Marini assente per squalifica), vadano a segno grazie a Fuganti, Vergoni e Belli prima ed a Petruzzo e Luca Pasquini poi, la formazione di casa risponde presente tramite Della Concordia, Lombardi e Sgrilli dando vita ad un sostanziale equilibrio; dopo un paio di vantaggi da ambo le parti è un buon break di 4-1 a consentire agli orvietani di andare a riposo alla seconda pausa tecnica sul +2 (16-14); al rientro in campo, però, i meccanismi della Ciotti improvvisamente si inceppano ed il seguente parziale di 8-1 fissato dai campigiani ribalta in toto la situazione (22-17) proiettando gli stessi verso il 25-21 finale.

Nella seconda frazione parità fino al 12-12, quindi accelerazione del sestetto toscano che vale il 17-12; ci pensano Vergoni e Belli a regalare il -1 (17-18), mentre è capitan Alessandro Pasquini con un bel block-in ad annullare le distanze (20-20); tuttavia un nuovo pericoloso guizzo riporta avanti Campi Bisenzio (22-20) che raggiunge poi anche il doppio set-point, nonostante l’efficacia tra le fila umbre del neo-entrato Antonelli (24-22); ad ogni modo con il volley mai dare nulla per scontato perché le sorprese sono sempre dietro l’angolo: un attacco di Belli e soprattutto il suo successivo muro a uno sulla migliore bocca di fuoco locale, infatti, riaprono le sorti (24-24) e rilanciano sulla cresta dell’onda la compagine della rupe che completa l’opera con Petruzzo ed il block vincente di Luca Pasquini (26-24).

Terzo parziale: una fiammata casalinga (3-0) viene prontamente spenta dal collettivo di coach Fabrizio Lisei che, sfruttando un serie di battute ficcanti del centrale Vergoni (autore di un ace), ricostruisce e mura rovesciando le cose (8-3); dall’altro lato della rete Meoni e compagni cercano di non mollare (14-17) e di scacciare dalla mente l’esito della frazione precedente: buoni propositi che, però, non si realizzano, con la Ciotti Pallavolo brava a scavare il gap decisivo per mano di Petruzzo, Belli ed il confermato Antonelli (23-14) e a chiudere 25-17.

Nel quarto set si prosegue su questa linea con la compagine della rupe a macinare lunghezze grazie a Belli, Petruzzo ed Antonelli ben supportati dal lavoro in seconda linea del libero Marchetti (11-6, 16-9); anche Luca Pasquini e Vergoni contribuiscono alla causa (21-13), ma un immediato calo di tensione orvietano segnato da qualche errore di troppo rimette in corsa gli uomini di mister Marchi (19-21); nonostante l’accorciarsi del distacco il team gialloblu giunge lo stesso ad archiviare la pratica sul 25-22.

Da segnalare, inoltre, durante il corso del match gli ingressi del giovane Spagnoli in battuta.

Adesso sotto col prossimo impegno ovvero la gara interna con il Cesena, terzultima della classe: appuntamento per sabato 13 aprile alle ore 21,15 presso il Palazzetto dello Sport “Papini” di Ciconia con ingresso gratuito.

 

Tabellino:

 

Speedy Market Bacci Campi Bisenzio Fi – Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto 1-3 (25-21; 24-26; 17-25; 22-25)

Speedy Market Bacci Campi Bisenzio Fi: Barbera 1, Della Concordia 16, Galiulo, Lombardi 9, Meoni (K) 5, Rinaldi, Santini 7, Sgrilli 17, Tempesti, Mannini (L1), Rose (L2). All. Stefano Marchi

 

Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto: Antonelli 8, Belli 24, Fuganti 6, Palmucci, A. Pasquini (K) 6, L. Pasquini 8, Petruzzo 16, Spagnoli, Vergoni 7, Marchetti (L). All. Fabrizio Lisei

 

Arbitri: Circolo e Vitelli

 

7 Aprile 2013

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Sport

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione