Archivio notizie, Politica, Secondarie

Poste, chiude lo sportello di Canale. Razionalizzazioni a Morre e Fabro

ORVIETO – Dovevano chiudere in otto, chiuderà solo uno e due verranno ridimensionati. Sono gli sportelli delle Poste dell’Orvietano interessati dal piano di spending review 2012 dell’azienda. I provvedimenti di chiusura annunciati questa estate riguardavano: Monterubiaglio, Castel Viscardo, Allerona, Canale, Civitella del Lago, Fabro, Morre e Sugano. In realtà, dopo lunga trattativa con le amministrazioni locali, ad andarci di mezzo sarà solo lo sportello di Canale, nel Comune di Orvieto, che chiude i battenti ufficialmente da lunedì. Le proteste non si sono fatte attendere. Non ultimo perché utenza – e cosa ancor più grave correntisti – sono stati portati a conoscenza della decisione finale di Poste italiane semplicemente tramite un cartello affisso all’ingresso degli uffici. Oggi a Canale ci sarà una manifestazione di protesta per scongiurare la decisione a tutti gli effetti già presa. Si tratta di capire anche quali sono stati i criteri che hanno consentito di salvare altri sportelli nell’Orvietano e contemporaneamente hanno determinato la cancellazione di quello di Canale. Per il resto, il quadro nell’Orvietano resta invariato ad accezione degli sportelli di Fabro e Morre (frazione di Baschi) che hanno subìto una razionalizzazione. A Fabro i giorni di chiusura degli uffici passeranno da uno a due e sempre due volte a settimana sarà chiuso anche l’ufficio di Morre, ma con un sostanziale mantenimento del servizio. Ovviamente la situazione resta in evoluzione, il destino dei piccoli sportelli sul territorio è appeso ad un filo con il piano di riorganizzazione a cui si sta dando seguito all’interno dell’azienda. Il piano coinvolge oltre 1000 sportelli in tutta Italia e sono molti in questi giorni i Comuni scesi in piazza, qualcuno è ricorso anche al Tar.

7 Dicembre 2012

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica, Secondarie

Informazioni sull'autore


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “Poste, chiude lo sportello di Canale. Razionalizzazioni a Morre e Fabro”

  1. Invito tutti gli interessati alla questione degli uffici postali a visitare la frazione di S.Michele in Teverina Comune di Civitella D’Agliano . In questo ameno paesino di circa 150 abitanti che tutto hanno tranne milioni da portare alle Poste c’è un ufficio postale aperto due volte a settimana . Ma Poste italiane con che c…zo di criteri calcola la produttiivtà degli uffici !

Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Dicembre: 2012
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione