Cronaca, Secondarie, Archivio notizie

Un gruppo di studenti dell’Istituto alberghiero di Orvieto impegnato nella mensa degli sfollati di Finale Emilia.

Avevano già fatto una prima esperienza nel novembre scorso a Pignone (La Spezia), ed ora un gruppo composto da 6 studenti dell’Istituto Alberghiero di Orvieto (due cuochi e quattro addetti di sala) accompagnati da un docente, da sabato scorso fino a sabato prossimo, si trova a Finale Emilia per affiancare i volontari della Protezione Civile impegnati nella gestione della cucina da campo e mensa, in cui vengono preparati 300 pasti giornalieri per gli follati del terremoto.

L’esperienza di una settimana, ma importante ed educativa, in quanto potrebbe diventare una linea guida per tutti gli istituti alberghieri rispetto a come si opera in emergenza.
Intanto, a Finale Emilia continuano le attività di sopralluogo e messa in sicurezza da parte dei tecnici della Protezione Civile della Provincia di Terni, mentre si stanno completamento gli allestimenti dei condizioni d’aria nella tendopoli.
Inoltre, per quanto riguarda la raccolta fondi finalizzata alla ricostruzione, in tutto il territorio Orvietano e Amerino è prevista per il 1° luglio la vendita straordinaria di formaggio proveniente dalle zone colpite dal sisma (le modalità della vendita verranno comunicate nei prossimi giorni).

 

22 Giugno 2012

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Cronaca, Secondarie, Archivio notizie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Giugno: 2012
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione