Archivio notizie, Politica, Secondarie

Riforma uffici giudiziari. Incontro tra Regione e comuni per definire proposta da consegnare a parlamentari

Regione e comuni umbri sedi di uffici giudiziari (Perugia, Terni, Foligno, Assisi, Gubbio, Città di Castello, Todi, Orvieto e Spoleto) intendono definire una propria posizione rispetto alla proposta del Governo di riorganizzazione di tali uffici da consegnare a tutti i parlamentari eletti nella regione al fine di salvaguardare innanzitutto l’irrinunciabile diritto dei cittadini alla giustizia. E’ quanto emerso al termine dell’incontro convocato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, con i rappresentanti di tutti i comuni interessati dall’attività di riforma, svoltasi ieri a Perugia, a Palazzo Donini.

La presidente, al termine della riunione, ha informato che chiederà a tutti i parlamentari eletti nella regione uno specifico incontro, insieme ai sindaci delle dieci città umbre sedi di Uffici giudiziari.

Nel corso dell’incontro odierno è stato ribadito che sebbene utile e necessaria, la riorganizzazione delle sedi giudiziarie deve comunque salvaguardare le funzioni del servizio al cittadino ed assicurare alle città ed ai territori una risposta adeguata ai bisogni di giustizia della comunità umbra.

19 Giugno 2012

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica, Secondarie

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Giugno: 2012
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione