Archivio notizie, Cultura

La Banda della Marina Militare Italiana per il Concerto del Corpus Domini

Sull’onda della Soliderietà è il titolo evocativo dell’edizione 2012 del tradizionale Concerto del Corpus Domini, organizzato dall’Ordine Equestre del Santo Sepolcro per il sostegno dei Cristiani in Terra Santa, che quest’anno avrà come protagonista la Banda della Marina Militare Italiana.

 Il Corpo Musicale della Marina, uno dei più antichi complessi bandistici militari italiani, fu costituito ufficialmente nel 1870, con sede presso l’Alto Comando della città diLa Spezia, quindi presso il Dipartimento Marittimo di Taranto, infine oggi a Roma.

La Bandasi compone di un Maestro Direttore, un Maestro Vicedirettore, 102 Orchestrali e un Archivista, tutti in servizio permanente effettivo, e provenienti dai più famosi Conservatori.

Chiamata a svolgere la sua attività istituzionale sia in Italia sia all’estero, essa si dimostra in grado di rappresentare, attraverso la musica, una immagine della Marina sempre più impegnata a livello internazionale in ambito sociale e umanitario: per questo nel 2004 è stata insignita del “Cavalierato di Pace” dal Centro Internazionale perla Pacefra i Popoli di Assisi. Con un repertorio che abbraccia ogni genere musicale,la Banda Musicaledella Marina Militare ha al suo attivo la presenza sui più importanti palcoscenici nazionali, oltre che in numerose trasmissioni radio-televisive, e una vasta produzione di materiale video e discografico.

Attualmente è comandata dal Capitano di Vascello Giacomo POLIMENI ed è diretta dal Capitano di Fregata Maestro Antonio BARBAGALLO.

Il programma scelto per il concerto orvietano, che si aprirà con Il canto degli Italiani,  ripercorrerà il repertorio tipico delle composizioni bandistiche insieme ad arrangiamenti originali di brani classici, all’omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota, e a temi militari di grande popolarità.

L’evento, che è ormai diventato parte integrante dei festeggiamenti per la più importante solennità cittadina, vede la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e di CrediUmbria Banca di Credito Cooperativo, e la partecipazione del Comune di Orvieto e dell’Opera del Duomo.

Quest’anno il concerto è dedicato al ricordo di Lucio Bufalini Cavaliere del Santo Sepolcro e responsabile perla DelegazioneOrvieto-Todi, recentemente e prematuramente scomparso.

7 Giugno 2012

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cultura

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Giugno: 2012
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione