Studente orvietano aggredito alla stazione di Bologna. In manette un senegalese e un gambiano
Archivio notizie, Secondarie

Studente orvietano aggredito alla stazione di Bologna. In manette un senegalese e un gambiano

Un 24enne senegalese e un 22enne gambiano. Questi i responsabili che, nella notte di mercoledì 4 aprile, hanno aggredito uno studente orvietano di 21 anni nei pressi della stazione di Bologna. Dalla ricostruzione della polizia locale, il ragazzo sarebbe stato avvicinato con la scusa di una sigaretta e di lì a poco gettato a terra e derubato del portafoglio con dentro circa 80 euro e dello smartphone. I due aggressori, raggiunti dagli agenti poco dopo il fatto, sono stati arrestati con l’accusa di rapina aggravata in concorso. Entrambi sono risultati irregolari e con precedenti. Recuperati sia il cellulare che le banconote sottratte. Il 22enne originario del Gambia  è stato anche denunciato per il mancato rispetto di un decreto di espulsione.

5 aprile 2018

Informazioni sull'autore

admin


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy