Piazza Duomo, prorogata l’ordinanza di pedonalizzazione. Via Signorelli rimane chiusa.

Categoria: Archivio notizie,Secondarie

ORVIETO – Nonostante le critiche dell’Opposizione e di buona parte della popolazione l’amministrazione Germani conferma quanto già deciso in materia di mobilità prorogando fino a giugno 2018 l‘ordinanza scattata in via sperimentale l’8 luglio scorso per la pedonalizzazione di piazza del Duomo. Per tutto l’anno scolastico, dunque, la piazza sarà interdetta alle macchine con l’eccezione di due ore la mattina: dalle 7.30 alle 9.30 orario in cui è prevista l’apertura del varco per consentire un più facile accesso al polo scolastico di piazza Marconi.
Quando termineranno le scuole, poi, non sarano più concesse nemmeno queste due ore con la chiusura totale h24. Tra le deroghe previste, il rilascio di permessi speciali di accesso per gli utenti dell’asilo nido di via dei Dolci. Mentre via Luca Signorelli resterà interdetta al traffico ventiquattro ore su ventiquattro fatta eccezione per i residenti delle vie interessate dal provvedimento, per i titolari di posto auto presso l’autorimessa ubicata in via dei Gualtieri, per i veicoli adibiti al carico e scarico delle merci, taxi, ncc.
Tali accorgimenti si inquadrano, come è noto, nell’ambito del progetto generale di realizzazione della IV fase della Mobilità Alternativa e di riqualificazione del centro storico, secondo le linee programmatiche dell’Amministrazione che, tra l’altro, prevedono interventi mirati per la valorizzazione delle principali piazze e strade anche attraverso la progressiva riduzione dell’impatto dovuto al traffico veicolare e la conseguente apertura alla fruibilità da parte di cittadini e turisti.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login