Archivio notizie, Politica, Secondarie

Borrello. Silvio Torre di 5Stelle “un piccolo Grillo”?

Silvio Torre, in rappresentanza del movimento 5 stelle di Orvieto, ha ritenuto opportuno rispondere alla mia nota relativa alla lista civica che mi propongo di costituire, rigettando la possibilità che quel movimento partecipi al progetto di costruzione della lista civica, in base a tutta una serie di considerazioni tendenti a concludere che loro solamente sono il “nuovo” e tutti gli altri, anche i promotori della lista civica in questione sono il “vecchio”. Questa posizione mi sembra abbastanza pretenziosa. Ma forse Silvio Torre si sente un piccolo Grillo e tende a imitarlo. Come Grillo respinge ogni ipotesi di accordo con altri partiti in Parlamento, analogamente Torre si comporta a livello locale, non volendo alcuna “contaminazione” con altri soggetti che operano a livello locale, comportandosi non molto diversamente dai partiti tradizionali che egli stesso critica. Torre,inoltre,  non è stato molto attento: io quando ho scritto di possibili interlocutori della lista civica ho fatto riferimento non solo agli aderenti ma anche agli elettori orvietani del movimento 5 stelle. Non penserà Torre di rappresentare tutti gli oltre 3.700 elettori che hanno votato il movimento, nel comune di Orvieto, nelle elezioni per la Camera? Mi risulta che, almeno fino allo svolgimento delle elezioni, il gruppo degli aderenti al movimento 5 stelle operante ad Orvieto sia stato piuttosto ristretto e composto da persone non certo molto note, come il citato Silvio Torre. Quindi consiglio a Silvio Torre di essere un po’ meno presuntuoso e di riflettere su un fatto: le elezioni comunali non sono come le elezioni politiche, non necessariamente si verificano gli stessi risultati.  E poi, una cosa è ambire a costituire una lista che non potrà che essere minoritaria, altra cosa è porsi l’obiettivo di dare vita a una lista in grado di esprimere il futuro sindaco. Comunque lo ringrazio anche io, per la risposta, seppure non condivisibile, e gli auguro che il movimento 5 stelle ottenga un buon risultato anche in occasione delle elezioni comunali del 2014.

11 Marzo 2013

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica, Secondarie

Informazioni sull'autore

admin


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “Borrello. Silvio Torre di 5Stelle “un piccolo Grillo”?”

  1. Nel primo commento mancava una parte, potete inserire questo, ve lo rimando.

    “Non commento tanto le argomentazioni di Borrello, molto opinabili sulla necessità di “contaminarsi” per non eccedere in grillismo ( forse questi argomenti andrebbero trattati con più spazio e coerenza, visto che il piano nazionale non è quello locale, non sempre, ma non è nemmeno scritto che per “eleggere” un sindaco ci si debba mettere sin d’ra a fare politica di alleanze) quanto il fatto che la persona a cui Borrello si riferisce Silvio Torre, non parla affatto an ome del M5S di Orvieto. E’ persino uscito dal meet-up di riferimento, che, questo per farlo sapere a chi scrive l’articolo, non è poi così composto di poche persone. Invito – forse questo ce lo concederete – la stampa e i commentatori a riferirsi in modo intelligente alle vere realtà del M5S: esiste un meet-up, ci sono stati dei candidati, dei comitati elettorali, eccetera, non prendete per M5S chiunque bussi alla vostra porta. Torre può parlare per se stesso come sostenitore del M5S, ma sul terriotrio contano le posizioni ufficialmente votate a maggioranza dalle assemblee virtuali o meno del meet-up Territori Orvietani.

Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione