Territorio, Cronaca, Secondarie, Archivio notizie, Porano

Negativi i test sul personale della Casa di San Bernardino, attesi i tamponi sulle suore. Nei prossimi giorni mascherine “casa per casa”

PORANO – Sono stati effettuati nella mattina di mercoledì 1 aprile dalla Usl Umbria 2 i test rapidi al personale che lavora all’interno della Casa di San Bernardino delle suore di Porano. I risultati hanno dato esito negativo per quanto riguarda il Covid-19. Nel pomeriggio verranno invece eseguiti i tamponi sulle consorelle per verificare se ci siano o meno casi di contagio dopo la morte di una suora di 91 anni e il ricovero di un’altra religiosa all’ospedale di Foligno.
ntanto l’amministrazione ha fatto he sapere che, nei prossimi giorni, verranno distribuite “porta a porta” due forniture di mascherine monouso per un totale di circa 1.750.
La suddetta distribuzione è stata possibile grazie:
• all’acquisto di 1000 mascherine da parte delle Associazioni di Porano (PROLOCO, CIRCOLO ANCESCAO, AGP E QUELLI DEL CARRO) che con grande spirito di solidarietà e di cittadinanza hanno commissionato l’acquisto dei materiali ed il confezionamento delle mascherine ad una ditta del comprensorio limitrofo;
• alla messa a disposizione del Comune di Porano di 750 mascherine monouso relative ad una fornitura della Protezione Civile del comprensorio. La fornitura constava di 1000 mascherine di cui 250 già distribuite dal gruppo Volontari “Porano nel cuore” a commercianti, a volontari, a dipendenti comunali impegnati nel servizio al pubblico e a cittadini con particolari esigenze legate all’emergenza covid-19.
Le 1.750 mascherine verranno confezionate in appositi sacchetti e distribuiti alla popolazione “porta a porta” da volontari appartenenti alle Associazioni cittadine, secondo un apposito elenco comunale di nuclei familiari ed in numero proporzionale alla densità dei nuclei stessi.
“Lo sforzo sostenuto per la distribuzione delle mascherine “porta a porta” – commenta il sindaco Marco Conticelli – rientra nella strategia di evitare che i cittadini debbano allontanarsi dal proprio domicilio ed evitare il più possibile i rischi di contrarre contagio. Tutte le operazioni relative al conteggio, all’individuazione dei destinatari e alla distribuzione delle mascherine, avviene attraverso il continuo e costante confronto tra le Associazioni e l’Amministrazione comunale, improntato alla massima trasparenza ed imparzialità e sotto la diretta supervisione del Vicesindaco Fabrizio Bonino.
L’occasione è utile per sottolineare ancora una volta l’importanza dell’associazionismo ed il volontariato che hanno sempre animato e contraddistinto la popolazione poranese. Il ringraziamento dell’Amministrazione comunale va ad ognuno dei volontari e dei componenti le varie associazioni cittadine”.

1 Aprile 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Territorio, Cronaca, Secondarie, Archivio notizie, Porano

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Aprile: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione