Librosì Lab, LibroSì Lab - foto

La Donna Italia

La poesia firmata da Marco Ciarlora per cantare alla nostra amata terra e richiamare all’unità di intenti anche l’Europa…perché si vince solo insieme!

La Donna Italia

di Marco Ciarlora

C’era na vorta, tanto tempo fa,

Na grande donna, piena de beltà,

Nuda nel mostrar la sua natura,

Dinanzi a tutti senza aver paura

Sta donna, co ar piede no stivale,

Bagnata e baciata da tre mare,

Proteggeva ir capo dal gran freddo,

Co le montagne, fino a Caporetto,

Nu lo sò se il nome conoscete,

Voi che adesso n’pò la denigrate,

Ma sta donna, che tutto er monno ammalia,

Cià un nome grande, noe la chiamamo ITALIA.

Se è vero che voe n’ve ricordate,

Tutte le gente che me quì so nate,

Parlo de artisti, de quarsiasi razza

c’han fatto l’Italia grande in ogni piazza,

n’do oggi ir turista pò ammirà

e se sta attento li sente respirà

Sò matto? esaltato? Patriotta?

Potresi da dì ” che figlio de mignotta”

E’ vero perché tu omo europeo te see scordato,

Che è stato l’italian che t’ha creato,

Sto popolo, nato da st’ ITALIA,

Donna all’antica, madre de artri tempi,

Che in grembo accoglie tutti,

Onesti, belli bravi e farabutti,

Sta donna che ma la su culla,

Ha allattato senza volè nulla,

Gente coi nomi altisonanti,

Pittori, poeti e cavalieri erranti,

Li nomi nu li fò, so troppo lunghi,

Sò nati quì in Italia come i funghi,

E adesso che c’emo sto problema,

Che va avante da n’pò de settimane,

Pensavate che co sto sistema,

Ve potessivo comportà come n’ infame.

Nun hae capito che st’epidemia,

Se arriva anche ma te, te porta via,

Perchè sta malattia nun cià confine…

Solo co l’unità glie poe da fine….

Da noe è rivata prima….ce sta a strugge

Cè chi sta a casa …chi da lee sta a fugge

Ma tutti uniti noi ce la faremo….

Semo italiani….no n’popolo scemo….

Quindi gente d’EUROPA…omo STRANIERO…

Hae visto st’Italiano, st’omo vero??

Ne sti momenti…tristi e n’pò sgomenti…

Noe ce sapemo sta…strignemo i denti…

Poe sarà r’turno vostro….n’do scappate

v’aiuteremo…anche si nc’ amate…

Noe semo italiani…semo de core….

Dentro sto petto noe c’emo l’amore……

W L’ITALIA

28 Marzo 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Librosì Lab, LibroSì Lab - foto

Informazioni sull'autore

Leandra


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione