Archivio notizie, Cronaca, Eventi

Covid-19, le regole di smaltimento rifiuti per chi è risultato positivo

ORVIETO – In questo periodo di emergenza sanitaria che richiede nuove regole, l’Istituto Superiore di Sanità ha realizzato una guida pratica per eliminare i rifiuti per chi è in isolamento domiciliare essendo risultato positivo al Coronavirus.  Al fine di evitare rischi di contagio, infatti, i cittadini in quarantena obbligatoria, debbono sospendere la raccolta differenziata.  I rifiuti non devono essere differenziati, ma vanno chiusi all’interno di più sacchetti (due o tre sacchetti) resistenti e ben sigillati con nastro adesivo o lacci di chiusura utilizzando guanti monouso che poi vanno gettati in nuovi sacchetti (sempre doppi/tripli) preparati per la raccolta indifferenziata. Inoltre gli animali domestici non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti.  Se invece NON si è positivi, la raccolta differenziata può continuare come sempre, usando però l’accortezza, se si è raffreddati, di smaltire i fazzoletti di carta nella raccolta indifferenziata.

23 Marzo 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cronaca, Eventi

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione