Archivio notizie, Economia

Incontro tra Praesidium e i commissari della Bpb, previsto un ristoro per gli azionisti

Riceviamo dall’Associazione di Risparmiatori Praesidium e pubblichiamo:

Come avevamo preannunciato mercoledì 26 febbraio abbiamo incontrato i commissari della Banca Popolare di Bari, che intendiamo ringraziare per la sensibilità dimostrata. L’incontro era mirato a condividere le informazioni sullo stato dei lavori ed a raccogliere eventuali suggerimenti dell’associazione  su quanto potesse essere fatto a tutela degli azionisti clienti.
I commissari in una breve premessa hanno confermato  la volontà di gestire le Banche in continuità con il supporto del Fondo Interbancario e del Medio Credito Centrale; istituti che confermano  la volontà  di destinare i fondi necessari a condizione che ci sia un piano industriale coerente e che sia deliberata dall’assemblea la trasformazione della Banca da società popolare a S.p.A. Alcune decine di persone stanno lavorando alla chiarificazione dei numeri del gruppo e alla preparazione di un nuovo piano industriale.  Gli azionisti saranno chiamati in assemblea all’approvazione sia della trasformazione da popolare a S.p.A. che all’approvazione del piano industriale.

In merito alla tutela degli attuali azionisti

– I commissari hanno confermato che, seppure non ancora definito nei dettagli, sarà previsto un ristoro per gli azionisti.
– Saranno attribuite nuove azioni della Banca trasformata in quantità e con modalità che sono in corso di valutazione, molto dipenderà dalla reale situazione economica.
– Abbiamo chiesto  che  detta forma di ristoro non sia soltanto formale, ma che abbia un contenuto tangibile e sostanziale, si deve tener conto delle modalità e circostanze con le quali sono state vendute le azioni. Sarebbe auspicabile fosse differenziata per tener conto delle necessità e dell’età dei soci.
– Abbiamo espresso inoltre l’auspicio che possa essere messa in pista una nuova iniziativa di ristoro per i soci in oggettiva difficoltà.
– Abbiamo chiesto informazioni sullo stato della procedura di conciliazione che è  stata formalmente attivata dalla Banca con le associazioni dei risparmiatori a cui Praesidium ha aderito.

Ci è stato garantito il via alla liquidazione di quanto pattuito e alla precisa domanda su quando si sarebbe provveduto al pagamento ci è stato risposto che si sarebbe provveduto con sufficiente rapidità .

Futuro della Cassa di Risparmio di Orvieto 

– Abbiamo  chiesto una particolare sensibilità nella formulazione del piano al futuro della Cassa di Risparmio di Orvieto  viste le particolari condizioni di difficoltà del territorio in cui opera che a nostro avviso ha bisogno di un supporto finanziario dal Mediocredito Centrale analogo a quello previsto per il sud.  C’è stato risposto che si augurano di poter prendere nel giro di poche settimane  una decisione, questa sarà formalmente da loro comunicata, abbiamo potuto vedere in passato come notizie non vere siano state celermente smentite.
Ci si è lasciati con l’impegno di tenere successivi incontri per monitorare l’evoluzione della situazione, abbiamo ringraziato i commissari per la disponibilità dimostrata. Cogliamo l’occasione per manifestare alle amministrazioni comunali di Orvieto e dei territori interessati la nostra disponibilità  a mettere a disposizione la  conoscenza maturata in quattro anni di studio della materia  nei modi e nelle forme che loro riterranno opportuni.
Siamo in una fase particolarmente delicata in cui è necessario valutare bene le implicazioni delle scelte che verranno effettuate e gli interessi in gioco.
Siamo convinti che l’incontro dei capigruppo tenuto dal comune di Orvieto sia stato insufficiente a chiarire la natura dei problemi da affrontare.
Abbiamo già passato una fase di enunciati senza documenti che li supportassero, di aggettivi che non trovavano sostanza nei numeri di bilancio, di richiesta di silenzio e intimidazioni. Non proviamo alcuna soddisfazione ad avere ragione a consuntivo.

27 Febbraio 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Economia

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione