Archivio notizie

“Vessilli di un Dio morente”

ORVIETO – Nell’ambito della Stagione Artistica “inNOVAzioni2020”, promossa dalla Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole”, dal Comune di Orvieto, Unitre e Filarmonica “Luigi Mancinelli”, sabato 25 gennaio alle 21:15 e domenica 26 gennaio alle 16 al Teatro del Carmine – ingresso libero fino ad esaurimento posti (con apprezzato contributo spontaneo a sostegno delle attività del Teatro del Carmine) – Kamina Teatro va in scena con lo spettacolo/studio – o fase di ricerca, per l’originalità, intensità e complessità dei temi e dei caratteri espressivi che suggerisce – intitolato “Vessilli di un Dio morente” ispirato a “Dialoghi delle Carmelitane” di GeorgesBernanos (1888-1948) – dalle cui pagine  insieme a quelle de “L’Ultima al Patibolo” di Gertrud von Le Fort (1876-1971) prende il via quest’ultima corale fatica creativa – in cui è scritto che “Quel che Dio mette alla prova non è la forza, ma la debolezza”. “Vessilli di un Dio morente” è l’ottava produzione che nasce ad Orvieto in collaborazione con lo Studio d’Arte Fede e Storia del Gordon College, diretto da John Skillen, centro che tutela la tradizione che riconnette il pubblico con il patrimonio artistico e teologico della cultura europea.

Per informazioni e prenotazioni: kaminateatro@gmail.com – 0763340162.

25 Gennaio 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101.
Direttore Responsabile: Sara Simonetti
Editore: Elzevira di Fabio Graziani
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione