Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Morto il giovane che si era dato fuoco davanti a un bar di Ficulle

Non ce l’ha fatta  il giovane di 28 anni che nei giorni scorsi si era dato fuoco nei pressi di un bar di Ficulle. E’ morto  all’ospedale Sant’Eugenio di Roma a causa delle ustioni riportate su tutto il corpo. L’operaio di Fabro, dopo essere uscito dal locale nel piccolo paese dell’Alto Orvietano, aveva preso dalla sua auto una tanica di liquido infiammabile, presumibilmente benzina, cospargendosi con questo. Aveva poi appiccato le fiamme, che lo avevano subito avvolto. Trasportato inizialmente all’ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto dal 118, era stato in seguito trasferito nella struttura romana, dove è morto nel pomeriggio venerdì 10 gennaio in seguito alle gravi ustioni riportate.

10 Gennaio 2020

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione