Archivio notizie, Librosì Lab, LibroSì Lab - Lettura

Choose me choose you choose us

La vita è il dono più prezioso che ci abbiano mai regalato. L’amore è l’anima e l’anima non muore mai.”

@paolacatalano

Choose me choose you choose us, di Jasmine Hashem, è un romanzo caldo e avvolgente che coccola il lettore lasciando quella sensazione di benessere e serenità che spinge a voler sfogliare le sue pagine altre mille volte. L’autrice affronta temi importanti attraverso una scrittura delicata, senza giri di parole, travolgente e assolutamente indimenticabile; è un inno alla vita, al coraggio e alla forza interiore che toglie il respiro e spezza l’anima rimanendo impresso nei cuori di chi lo

Choose you choose us, racconta la romanticissima storia di Jane e Vince, due anime tanto diverse eppure tanto vicine che affrontano la vita di ogni giorno con il vuoto nel cuore ma consapevoli di poter trovare la luce solo attraverso un cuore puro e disposto a donare amore senza riserve.

Durante la narrazione che si alterna tra passato e presente, i personaggi prendono vita diventando amici reali da cui sarà difficile separarsi: Jane, una ragazza sognatrice che vorrebbe vivere un amore da favola, come quello descritto nei libri, puro, sincero, intenso e raro, ma che nel corso degli anni si ritroverà a dover affrontare eventi dolorosi come la perdita del padre, la persona più importante della sua vita e il conseguente attaccamento al cibo che la cambierà nell’aspetto ma non nell’anima. Una donna forte che deciderà di combattere e di ricominciare spinta dalla consapevolezza che la vita non è fatta di rimpianti, di frasi non dette e gesti non fatti e che la morte è il destino di ogni essere umano; Vince compagno di classe di Jane al liceo, dal carattere chiuso e introverso, che reagirà in modo completamente diverso dopo la perdita della madre, chiudendosi in se stesso, nascondendosi e rinnegando il dolore e di conseguenza l’amore, spinto dall’idea che uno non possa esistere senza l’altro; Rosie amica del cuore di Jane, apprensiva e leale, sempre presente e disposta a tutto per amore dell’amica, e Jason che entrerà inaspettatamente in scena durante il corso di boxe frequentato da Jane e che cambierà il corso degli eventi invitandola ad un vero e proprio appuntamento, che si rivelerà decisivo per le scelte future di ogni personaggio.

Ho adorato questo romanzo in tutte le sue sfaccettature, sia nei momenti di vita quotidiana, sia in quelli così romantici da mozzare il fiato che in quelli più dolorosi in cui le lacrime sono scese a fiumi perché è un racconto di vita vera, descritto in modo così sincero e puro che non si può non amare. L’autrice riesce a descrivere ogni situazione con una naturalezza sorprendente che invade il lettore tanto da trasportarlo all’interno della storia e a renderlo partecipe di ogni singola emozione, dal turbamento all’eccitazione, dal dolore alla commozione, dall’euforia alla disperazione ed è per questo motivo che consiglio a tutti di “scegliere” di leggere questo piccolo gioiello che ha cambiato il mio modo di vedere il futuro e mi ha insegnato che l’amore vince su tutto perché è vita e sopratutto perché non si sceglie ma ti sceglie.

Trama. Ognuno affronta il dolore come meglio crede. Jane e Vince sono due ragazzi, compagni di liceo, che all’età di diciotto anni si trovano ad affrontare la perdita di un genitore. Una stessa storia che innesca però due reazioni totalmente differenti. Se Jane, dopo la morte del padre inizia a mangiare a dismisura e a ingrassare, Vince, dopo la morte della madre si chiude in se stesso scegliendo di vivere in totale apatia. Sono conoscenti, non amici, eppure lei si sente inspiegabilmente legata a lui. Dopo aver compreso ciò che sta facendo a se stessa, Jane decide di cambiare stile di vita. A venticinque anni è una donna sicura e serena. Studia, ama lo sport e pratica la Boxe. Un ragazzo conosciuto al corso di Boxe sarà per lei il primo appuntamento Prima di questo decide però di rivedere Vince. Il loro incontro sarà decisivo e le incomprensioni non mancheranno. Non è facile esporsi ed aprirsi, ne tanto meno lo è arrendersi. L’amore a volte è una questione di scelta. Scegliere spesso richiede estremo coraggio. Ci sono situazioni, però, in cui scegliersi non rappresenta una scelta. Se fosse questo il caso?

legge.

Paola Catalano: blogger di Le Pagine del cuore, si presenta così: “Mi chiamo Paola, sono una mamma, una moglie, una sognatrice e un’inguaribile romantica. Amo l’handmade, la musica, lo zucchero filato, i film sdolcinati ma sopratutto leggere, leggere tanto e scrivere… scrivere tanto. Ho pubblicato il mio primo romanzo “Allora mi ami” Seguila anche su Instagram @paolacatalano

 

14 Dicembre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Librosì Lab, LibroSì Lab - Lettura

Informazioni sull'autore

Leandra


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione