Archivio notizie, Politica

“Sulla TeMa e il futuro del Mancinelli c’è chi si assume le responsabilità e chi scappa”

“Sulla TeMa e il futuro del teatro Mancinelli c’è chi si assume le responsabilità e chi scappa. Oggi alcuni consiglieri di opposizione, tra i quali importanti rappresentanti della passata amministrazione,  al momento di discutere una mozione sulla situazione dell’associazione TeMa hanno lasciato l’aula piuttosto che confrontarsi su una questione importante per la città.
Un atteggiamento che ci rammarica ma che non ci sorprende perché anche dai banchi dell’opposizione continuano a fare quello che hanno fatto in passato: sfuggire, nascondersi, rinviare le scelte e non decidere.
Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità una mozione che impegna il sindaco Roberta Tardani a proporre all’assemblea dei soci la messa in liquidazione dell’associazione TeMa, a chiedere il recesso da socio, a valutare quali strumenti adottare per salvaguardare i dipendenti e la fattibilità degli strumenti normativi per una gestione diretta di asset come il teatro.
I consiglieri di opposizione hanno cercato di nascondere dietro a questioni regolamentari, peraltro infondate, il vuoto della loro proposta politica, volgendo ancora una volta lo sguardo dall’altra parte per non vedere i problemi come hanno fatto quando hanno governato questa città.  Il presidente del consiglio comunale, interpretando correttamente il regolamento, ha voluto rimandare la discussione più approfondita sulla delibera della giunta che ha revocato alla TeMa il contratto di concessione del teatro Mancinelli ma altrettanto correttamente ha consentito la discussione della mozione della consigliera Belcapo che è stata legittimamente emendata dai gruppi di maggioranza alla luce degli sviluppi più recenti  sulla questione. E’ stata questa l’occasione per ribadire la scelta della maggioranza di considerare conclusa l’esperienza delle TeMa e rafforzare la posizione del Comune, socio dell’associazione, in vista dell’assemblea di sabato 23 novembre. Ai cittadini orvietani diciamo che è il momento delle scelte. Noi siamo pronti ad assumerci le responsabilità che ne deriveranno. Non cercate soluzioni altrove perché troverete solo banchi vuoti.”

Nota congiunta dei gruppi consiliari “Lega-Salvini per Orvieto”, “Progetto Orvieto”, “Forza Italia” e “Fratelli d’Italia”

21 Novembre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Politica

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione