Archivio notizie

“L’Artico si sta sciogliendo. Perché dovrei preoccuparmi?”

ORVIETO – La Sala Consiliare del Comune di Orvieto ospiterà, nelle giornate di martedì 19 e mercoledì 20 novembre p.v., il meeting annuale del DMG / Daily Management Group del progetto Europeo H2020 – INTERACT la Rete internazionale per la ricerca e il monitoraggio terrestri nell’Artico a cui parteciperanno i 7 più autorevoli rappresentanti del progetto, incontro di coordinamento che dovrà definire le strategie future del progetto.
Tra gli ospiti, il premio Nobel Prof. Terry Callaghan docente di Ecologia Artica presso l’Università di Sheffield in qualità di Lead Author dell’IPCC, Intergovernmental Panel on Climate Change, il comitato intergovernativo sul mutamento climatico e la D.ssa Margareta Johansson dell’Università di Lund, una delle maggiori esperte europee di ambiente Artico e Permafrost e coordinatrice del progetto Europeo “H2020 INTERACT” che, alle ore 18:00 di Martedì 19 sempre nella Sala Consiliare interverranno per un breve talk divulgativo pubblico ad ingresso libero per riflettere su un tema di grandissima attualità che riguarda tutti: “L’Artico si sta sciogliendo. Perché dovrei preoccuparmi?”
Il progetto infrastrutturale multidisciplinare INTERACT finanziato dall’UE, sviluppa specificamente la capacità di ricerca e monitoraggio in tutto l’Artico e offre l’accesso a numerose stazioni di ricerca attraverso il Programma di accesso  transnazionale. Il progetto, considerato una eccellenza dalla Comunità Europea, si avvale di una rete circumartica, avviata nel 2001 con 9 stazioni salite alle attuali 86 basi terrestri presenti in nord Europa, Russia, Stati Uniti, Canada, Groenlandia, Islanda, Isole Faroe e Scozia, nonché stazioni nelle aree alpine settentrionali in cui lavorano e si formano migliaia di scienziati da tutto il mondo su progetti nei settori della glaciologia, del permafrost, del clima, dell’ecologia, della biodiversità e del ciclo biogeochimico.  Coinvolge, inoltre, 67 università e importanti centri di ricerca europei, russi, canadesi e statunitensi impegnati sul campo e nella diffusione di una maggiore c sui cambiamenti climatici provocati dall’uomo e porre le basi per le misure necessarie a contrastarli.

19 Novembre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione