Allerona, Archivio notizie, Secondarie, Territorio

Una cena per la balena. Una raccolta fondi per il restauro del grande cetaceo del Pleistocene

ALLERONA – Seconda edizione, venerdì 18 ottobre 2019 alle ore 20.30 presso la Sala Aurora di Allerona, della “Cena per la balena”, una speciale raccolta fondi a tema enogastronomico per permettere il completamento del restauro dello scheletro di questa enorme cetaceo del Pleistocene e la sua successiva esposizione nei locali del rinnovato Museo dei Cicli Geologici.

Parlare di balene ad Allerona assomiglia ad uno scherzo o ad un racconto surreale. Eppure, un paio di milioni di anni fa, di balene ad Allerona ce n’erano tante e nuotavano nelle acque tiepide di un placido golfo oggi diventato terra di vigneti. Le ossa di una di queste queste balene è riaffiorata dall’argilla di Bargiano diventando immediatamente un oggetto di ricerca e di studio da parte dell’Università di Perugia.

A promuovere il convivio – inserito all’interno della “Settimana del Pianeta Terra” – la cooperativa sociale di comunità O.A.S.I. di Allerona. Un evento che chiama all’impegno tutta una comunità verso un bene culturale e scientifico di grande fascino e che racconta di un mare antico gremito di vita, di terre sommerse le cui essenze oggi esaltano le sapidità minerali di vini sorprendenti, di poderose creature sepolte sotto i fondali delle acque plioceniche. Un ambiente vecchio milioni di anni che talora torna in superficie disseminando campi e vigneti di storie dei tempi profondi.

Una cena quindi dedicata a questa grande “signora” i cui resti attendono di essere ricomposti così da rendere visibile la maestà della sua forma. La realizzazione del progetto di restauro, curato dalla prof.ssa Angela Baldanza, del Dipartimento di Fisica e Geologica dell’Università degli Studi di Perugia e responsabile scientifico del Museo dei Cicli Geologici di Allerona, è uno degli obiettivi più ambiziosi della nuova gestione del Museo, da pochi mesi affidata alla Cooperativa O.A.S.I. Una prima fase è stata completata – grazie ai diversi contributi raccolti da O.A.S.I. – consentendo il recupero di parti scheletriche dall’argilla.
La cena è aperta a tutti, siano essi alleronesi o fanatici di ossa e fossili, appassionati di preistoria o marinai terricoli che coltivano viti e olivi cavando il succo di spiagge sepolte. Costo della serata di beneficienza pleistocenica 20 euro per gli adulti, 12 euro per i bambini sotto 12 anni e gratis per i piccoli sotto i cinque anni.

Di seguito il menu:

Zuppa di lenticchie e funghi
Lasagne al ragout
Spezzatino con focaccia e cicoria
Dolci vari
Caffè

Per prenotazioni e informazioni:

Massimo Luciani – 347 1454728
Alessio Mancini – 349 5205940
Adio Provvedi -392 1584805

Il programma della “Settimana del Pianeta Terra” prosegue Sabato 19 ottobre con un percorso nel tempo tra Medioevo e Quaternario: la mattina (ore 10.30 ritrovo Pza Attilio Lupi) con la visita di Allerona con le sue innumerevoli chiese, ed i suoi musei che arricchiscono un borgo che sembra essersi fermato nel tempo; il pomeriggio un tuffo nell’antico mare pleistocenico che fino ad 1 milione di anni fa si trovava nel territorio alleronese.

Alle ore 15 ci sarà una conferenza per raccontare la storia dei cetacei che vivevano e nuotavano in quel mare e la lunga catena alimentare collegata: squali e granchi, pesci e molluschi. Seguirà la visita del Museo. Domenica 20 ottobre replica della visita del Borgo, mentre alle 9 partirà il Petit tour, un Escursione in MTB sul Sentiero delle Crete con partenza e arrivo ad Allerona Scalo. Il pomeriggio si chiuderà con la visita al Museo dei Cicli geologici che, per l’occasione, ospiterà una mostra-mercato di fossili e minerali provenienti da tutto il mondo.

 

16 Ottobre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Allerona, Archivio notizie, Secondarie, Territorio

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione