Archivio notizie, Librosì Lab, LibroSì Lab - interviste

Io sono Sailor Moon

articolo di Gisella Carullo (@ognilibrounviaggio)

#fumettianimemanga

Sono la paladina della legge, una combattente che veste alla marinara. Sono Sailor Moon e sono venuta fin qui per punirti in nome della luna!

Chi è? Pretty Guardian Sailor Moon (美少女戦士セーラームーン Bishōjo senshi Sērā Mūn, lett. “La bella ragazza guerriera Sailor Moon”), meglio noto semplicemente come Sailor Moon, è un manga di genere mahō shōjo creato da Naoko Takeuchi all’inizio degli anni novanta ed esportato in numerosi paesi esteri. Il manga prende il nome dalla divisa alla marinaretta, indossata dalle guerriere nella serie, che è una rielaborazione della divisa scolastica femminile obbligatoria in molte scuole giapponesi. Il manga getta le basi con Codename Sailor V, del 1991, per poi nascere ufficialmente con il titolo Bishōjo senshi Sailor Moon, pubblicato dalla Kōdansha sulla rivista Nakayoshi lo stesso anno ed in seguito raccolto in 18 tankōbon. Successivamente, andò in onda una trasposizione animata, uscita l’anno seguente e diventata una fra le più note espressioni della cultura pop giapponese del mondo,  nonché uno dei maggiori successi dell’animazione giapponese su scala planetaria degli anni novanta presso il pubblico infantile, adolescenziale e di giovani adulti appassionati di anime.

La storia: Dopo il successo di Codename Sailor V, nel 1991 nasce Bishojo Senshi Sailor Moon. La storia narra della tredicenne Usagi Tsukino, simpatica e un po’ goffa, il cui destino cambia totalmente dopo l’incontro con il gatto parlante Luna. Tramite una spilla magica, Usagi riceve la capacità di trasformarsi nella guerriera della giustizia Sailor Moon. Il suo compito è quello di cercare le altre guerriere e ritrovare il Cristallo d’argento illusorio che rivelerà la posizione della Principessa Serenity, erede del Regno della Luna conosciuto come Silver Millennium. Accanto a Sailor Moon combatterà Tuxedo Kamen (Milord) e le altre guerriere: Sailor Mercury, Sailor Mars, Sailor Jupiter e Sailor Venus. Il manga è composto da cinque capitoli detti Act.: Dark KingdomBlack MoonMugenYume e Stars. I suddetti Act danno le basi per le serie anime (anch’esse cinque), come è successo per la versione cartacea anche la serie animata ha dei capitoli extra raccolti in tre lungometraggi: Sailor Moon R The Movie (La Promessa della Rosa), Sailor Moon S The Movie (Il Cristallo del Cuore), Sailor Moon SS The Movie (Il Mistero dei Sogni). Usagi Tsukino (Bunny) la protagonista, è una tredicenne goffa ed imbranata ma con un grande cuore, e verrà scelta da Luna per diventare Sailor Moon. Andando avanti con la storia si scoprirà che è proprio lei la reincarnazione della Principessa Serenity. Da quel momento cambierà la sua consapevolezza di guerriera e combattente per la libertà. Sailor Mercury – Ami Mizuno (Amy), dotata di una grande intelligenza e di senso del sacrificio, diventerà la guerriera protetta da Mercurio; Sailor Mars – Rei Ino (Rea), bellissima ragazza dotata di poteri psichici, diventerà la guerriera protetta da Marte; Sailor Jupiter -Makoto Kino (Morea), la più forte del gruppo (nonostante sia una combattente eccezionale è una ragazza molto dolce), è protetta da Giove; Sailor Venus -Minako Aino (Marta) è la prima guerriera ad essersi risvegliata, ha combattuto con il nome di Sailor V per poi tornare ad essere Sailor Venus. Una volta scoperta l’identità della Principessa riacquisterà il ruolo di capo delle guerriere sailor. E’ un manga che per chi è nato negli anni 80 come me, non ha potuto non amare, in quanto ha una trama accattivante e ricca di colpi scena. I protagonisti sono egregiamente illustrati  ed anche ben descritti dal punto di vista fisico e psicologico, le nostre eroine incarnano le stesse peculiarità e vivono le stesse emozioni tipiche dei ragazzi adolescenti. Non mancheranno al suo interno le tematiche dell’amicizia, della solidarietà e dell’aiuto reciproco, ma ciò che accomunerà principalmente le nostre eroine sarà salvaguardare l’umanità.

Cosa ne penso: All’interno del manga, balza subito agli occhi una numerosa presenza femminile in contrapposizione all’unico membro maschile del gruppo, che è il famoso Milord /principe Endymion. Quest’ultimo avrà il ruolo di salvare Sailor Moon e le altre guerriere sailor  in pericolo durante i numerosi scontri con i cattivi. Presente a far sognare tutti i lettori e appassionati del cartone Tv, sarà anche la storia d’amore che nascerà tra Bunny e Marzio, nonché Sailor Moon e Milord. Non mancheranno gli episodi di ilarità dovuti alla goffaggine di bunny ma anche scene romantiche tra i nostri due beniamini, da farci sognare e  diventare gli occhi a cuore. Tra tutti i personaggi quello che mi è rimasto nel cuore è sicuramente: LUNA, la sua inseparabile gattina parlante!

@ognilibrounviaggio è una bookblogger attiva su Instagram. Collabora con autori e case editrici, ama leggere e recensire. La troveremo su LibroSì Lab ogni 15 giorni nella rubrica dedicata a fumetti, anime, manga.

15 Ottobre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Librosì Lab, LibroSì Lab - interviste

Informazioni sull'autore

Leandra


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione