Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Scuola: novità nel nuovo anno scolastico e sabato libero: “Ci auguriamo che la settimana corta trovi attuazione anche nella Primaria”

 

Riceviamo a pubblichiamo la lettera inviataci da alcuni genitori in merito all’inizio del nuovo anno scolastico e alle novità in alcune scuole:

Un nuovo anno scolastico ha avuto inizio. Con tante positive novità per la scuola di Orvieto.  La principale è che, come tutta l’utenza scolastica si augurava, la Dirigente reggente dell’anno precedente Antonella Meatta ha chiesto e ottenuto l’assegnazione come titolare nella nostra scuola. Poi finalmente è partita da quest’anno la sperimentazione del sabato libero.
Da molti anni la maggioranza dei genitori lotta per permettere, anche nella nostra scuola, l’attuazione della settimana corta con il sabato a casa per gli alunni.
Ma questa richiesta ha trovato nella istituzione scolastica, essenzialmente nei rappresentanti del Consiglio di Istituto, una sempre ostinata, e non sempre validamente motivata, avversione.

Nell’anno appena trascorso con una petizione legalmente protocollata a scuola l’80% delle famiglie aveva sottoscritto tale richiesta. Ma anche stavolta i rappresentanti del consiglio di istituto si sono opposti, con motivazioni a volte con qualche fondamento di validità e a volte risibili. Ed è stato solo grazie alla correttezza istituzionale e rispetto per le richieste dell’utenza, oltre a una buona dose di determinazione e coraggio mostrata dalla nostra Dirigente Scolastica, se tale sperimentazione con il sabato libero si è potuta attuare.
Non una novità ma una vera e propria rivoluzione di pensiero per la nostra scuola. I genitori favorevoli al sabato libero sperano che questa strada venga ulteriormente perseguita, anche perchè sono sempre meno gli alunni frequentanti il sabato. Alla primaria sono rimaste solo cinque classi a frequentare di sabato, cosa questa che si scontra con ogni ragione logica e di buon senso.
Soprattutto valutando che la stragrande maggioranza dei genitori dei bambini di queste cinque classi sono a favore del sabato a casa. Ovviamente è scontato che i genitori anche quest’anno opteranno nella scelta delle iscrizioni dei nuovi alunni per la settimana corta. Quindi di conseguenza il sabato nella nostra scuola è destinato a scomparire.

Come richiesto con delibera collegiale anche dalla maggioranza dei docenti. Altra novità incisiva per tale argomento è che tra un mese l’utenza scolastica sarà chiamata ad esprimersi per il rinnovo dei componenti del Consiglio di Istrituto. E si spera che i nuovi docenti e genitori che saranno eletti tengano in maggiore considerazione le proposte provenienti dall’utenza della scuola, assumendo posizioni di maggiore condivisione e compartecipazione per rendere la nostra scuola piu’al passo con i tempi e più vicina alle mutate situazioni di alcuni aspetti della nostra società. A prescindere, ci auguriamo che quello appena iniziato sia un anno sereno, di totale collaborazione e fiducia tra le parti che compongono la scuola, nel massimo e reciproco rispetto delle varie funzioni. Facciamo gli auguri di buon anno scolastico ai nostri figli , ai docenti e a tutto il personale della scuola.

Un augurio speciale alla Dirigente Scolastica, Antonella Meatta, della quale nel corso dell’anno precedente abbiamo imparato ad apprezzare e ad ammirare le capacità, il giusto equilibrio e l’ottimo lavoro fatto per rendere la nostra scuola sempre migliore e piu’ aderente ai ritmi e  alle esigenze  del mondo nel  quale viviamo.

14 Settembre 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Cronaca, Secondarie

Informazioni sull'autore

elzevira


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “Scuola: novità nel nuovo anno scolastico e sabato libero: “Ci auguriamo che la settimana corta trovi attuazione anche nella Primaria””

Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione