Archivio notizie, Castel Viscardo, Territorio

Festa e enogastronomia con un occhio alla solidarietà: ecco le serate di Federcaccia

La Sagra della Cannelletta si avvia al finale con la serata di domenica e già “bolle in pentola” la tradizionale kermesse di due giorni organizzata dalla locale sezione del gruppo Federcaccia.
Lunedì 19 e Martedì 20 agosto, infatti, le due Serate Tradizionali di festa e ottima enogastronomia locale, grazie ai cui proventi, ormai da alcuni anni, il gruppo comunale di Federcaccia di Castel Viscardo riesce a rinnovare e mantenere un impegno che lo vede attivo su molti fronti.
Prima di tutto quello più tipico di gestione programmata del territorio, che, in materia venatoria, riguarda soprattutto l’aspetto del ripopolamento di alcune specie di selvaggina ( come la starna e il fagiano), attraverso interventi mirati a preservare e migliorare i vari habitat naturali, al fine di continuare a ad assicurare una buona presenza di tali specie nel territorio.
Rinnovato è anche l’impegno della sezione “ cinghialari” di collaborazione con gli agricoltori attraverso la fornitura e l’installazione di recinzioni per la prevenzione dei danni ai terreni e alle colture provocati dai cinghiali.
Altri due importanti ambiti che vedono attivamente partecipe la sez. Federcaccia di Castel Viscardo sono quello legato all’ambiente e alla cultura: anche quest’anno infatti in aprile è stata organizzata la Giornata Ecologica, allo scopo di ripulire alcune aree del comune e sensibilizzare così ad una maggiore educazione civica e ambientale le giovani generazioni; infine si vuole ricordare come l’associazione non dimentichi mai di mettere a disposizione fondi per la Biblioteca Comunale, per l’acquisto di libri e beni materiali.
“L’avvio della festa delle due Serate Tradizionali Federcaccia – ci dice Massimo Tiracorrendo, Presidente della sezione di Castel Viscardo- sarà animato da una tavola rotonda, che si terrà Lunedì 19 alle ore 17.45 in piazza IV Novembre, presso gli stand della festa e avrà come tema: Piccola selvaggina stanziale, una parola di speranza.” Il parterre degli ospiti vedrà, oltre alla presenza e ai saluti istituzionali del sindaco, Daniele Longaroni, anche gli interventi del Presidente Nazionale di Federcaccia, Massimo Buconi, il vicepresidente regionale, Mauro Bacaro, il presidente provinciale, Giulio Piccioni e il tecnico faunistico, dott. Daniel Tramontana, il tutto coordinato dal dott. Roberto Mazzoni Della Stella, biologo della selvaggina.
La sez. Fedecaccia di Castel Viscardo ringrazia in particolare l’amministrazione comunale per il patrocinio, la Pro Loco per la ricca e proficua collaborazione nella gestione e svolgimento della festa e tutti i volontari che si prodigano per la buona riuscita della stessa.

17 Agosto 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Castel Viscardo, Territorio

Informazioni sull'autore

elzevira


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione