Acquapendente, Archivio notizie, Otre l'Orvietano

“La Città che muore ed il Bosco delle fate”

ACQUAPENDENTE – Civita di Bagnoregio ed il bosco del Sasseto di Torre Alfina un “unicum” almeno per un giorno. Avverrà domenica 23 dalle ore 09,30 alle ore 17,00 con il progetto turistico “La Città che muore ed il bosco delle fate” proposto dalla Cooperativa Ape Regina. In mattinata i partecipanti visiteranno Civita di Bagnoregio e la valle dei Calanchi.
Trasferimento poi verso la frazione medievale aquesiana inserita tra i “Borghi più belli d’Italia” per un pranzo al sacco. Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 escursione al bosco con animazione per bambini. Visti i parametri affluenza previsti dalla Cooperativa (da un minimo di 15 ad un massimo di 30 in presenza di tour-leader) consigliabile prenotazione contattando lo 0763-730246, 0763-730065, mail coop.laperegina@gmail.com, eventi@laperegina.it.

20 Giugno 2019

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Acquapendente, Archivio notizie, Otre l'Orvietano

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
Redazione

Orvietosì © 2002 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Elzevira di Fabio Graziani Editore.
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy

Nuova versione