Mila Montani si dice felicemente stupita dalla Zambelli Orvieto
Archivio notizie, Sport

Mila Montani si dice felicemente stupita dalla Zambelli Orvieto

ORVIETO  – È uscita dalla settima giornata di stagione con il sorriso la Zambelli Orvieto, capace di espugnare uno dei campi più temuti della serie A2 femminile al termine di un’altra battaglia sportiva.
Le tigri gialloverdi non si sono scoraggiate a Caserta e, pur prive della loro bocca da fuoco più prolifica (l’infortunata Decortes, ndr), hanno colto un’affermazione di grande valore mettendo in evidenza la loro forte personalità.
È senza dubbio un risultato che potrebbe rivelarsi utile per la squadre rupestre che punta ad entrare nelle prime cinque della classifica e che trasporterebbe nella seconda fase i punti conquistati con le altre migliori quattro, tra cui è probabile ci siano le campane.
Attualmente in vetta c’è Mondovì con 19 punti ed una gara in più (riposerà domenica), Orvieto ne ha 16, Soverato 15, Martignacco 9, Caserta 8 (riposerà tra due turni), Pinerolo 7, Baronissi 5, Olbia 3, Roma 2.


A commentare l’ultima prestazione è la centrale Mila Montani che si mostra contenta: “All’inizio della stagione non pensavo di arrivare alla settima giornata imbattute, abbiamo cominciato positivamente, sapevamo di poter fare bene ma vincere sei gare su sei non è facile, soprattutto con i tanti infortuni che abbiamo avuto. Il nostro organico è molto completo e tutte le giocatrici che si sono alternate in campo sono state all’altezza, ultima in ordine cronologico Venturini che ha dovuto sostituire la nostra opposta Decortes che era un po’ il nostro punto di riferimento, un compito non facile affrontato bene sia con a livello tecnico che mentale. Caserta è una rivale ostica con atlete che hanno esperienze nella massima categoria, anche se fino ad ora non ha avuto una grande continuità di rendimento sono sicura che verrà fuori alla distanza. Per noi era importante portare a casa più punti possibili, ora speriamo di recuperare tutte al meglio”.


La formazione orvietana non pensa solo alla stagione regolare e all’eventuale seconda fase, il posizionamento al termine del girone di andata sarà anche determinante per l’obiettivo coppa Italia, altro traguardo a cui la dirigenza tiene.
Domenica giochiamo in casa e cercheremo di far valere il fattore campo, Soverato ha disputato un ottimo campionato sino ad ora, la squadra calabrese ha individualità forti con un mix di atlete giovani e navigate, dovremo studiare bene la partita dal punto di vista tattico e vedremo chi la spunterà”.
Dal prossimo appuntamento interno, e sino alla fine dell’anno, i tifosi troveranno al Pala-Papini una interessante novità, saranno infatti messi in vendita i calendari della Pallavolo Zambelli il ricavato servirà a sostenere il settore giovanile targato Az Young.

(foto Maurizio Lollini)

16 novembre 2018

Vedi tutte le notizie delle categorie:

Archivio notizie, Sport

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy